Cucciola di cane salvata da una condizione di anoressia grave

Questa cucciolotta è stata salvata da una condizione di maltrattamento gravissimo da un brav'uomo che fortunatamente ha preso coraggio e gli ha donato la vita che merita

Questa è una storia che ci fa rendere conto della gravità e del malessere che possono provare questi dolci pelosetti quando vengono maltrattati per tutta la vita. Sono, queste, condizioni estreme, in cui la vita è appesa letteralmente ad un filo. Questa è la storia che vi racconteremo oggi, la storia di una cucciola di cane salvata da una condizione di anoressia grave. Questo tipo di malattia è subentrato a una condizione di maltrattamento e abbandono continuo da parte di chi si doveva prendere cura di lei. La piccola ora vive felice e spensierata, grazie ad un uomo che ha preso coraggio e l’ha portata via da quel luogo di incuria. Bisogna sempre ricordare e diffondere questo tipo di storie perché ci fanno toccare con mano quanto può essere grave per un pelosetto vivere in condizioni di disagio.

Non ci crederete, ,ma questa storia viene dai Caraibi. Proprio qui, un uomo stava guidando lungo l’autostrada, quando si imbatte in questa scena da far venire i brividi. La cucciola di cane salvata da una condizione di anoressia, era legata con una catena molto corta. In condizioni disumane. Sotto il sole cocente, senza cibo ne acqua, senza un riparo e completamente abbandonata a se stessa. L’uomo non poteva lasciare che quella dolce anima indifesa continuasse a morire lentamente sotto gli occhi di tutti.

Così, l’uomo ferma l’auto e cerca, invano di chiamare i proprietari del terreno. Ma niente, nessuno intorno, solo un passante che fortunatamente si ferma per capire cosa stesse succedendo. I due decidono insieme che per salvare quella cagnolina dovevano scavalcare la recinzione. Così, preso coraggio, saltano oltre l’ostacolo e liberano la dolce cucciolotta, ormai ridotta pelle e ossa. Appena la videro era ricoperta di sporcizia, e piangeva tantissimo per quanto stava soffrendo.

Portò via la cagnolina da quel luogo desolato, e fortunatamente con l’aiuto di un veterinario, la salva da quella condizione di malessere. La cagnolina, che ora si chiama Sunny, vive felice e finalmente possiamo dire che sta riprendendo le forze.

LEGGI ANCHE: Benny: cucciolo salvato dai maltrattamenti della sua famiglia

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati