Cucciolo di cane morso da un serpente, il suo musetto diventa il doppio

Questo cucciolotto che vedete in foto è stato morso per ben 5 volte da un serpente che non voleva lasciarlo andare

Questa storia vi lascerà con il fiato sospeso fino alla fine, questo proprio perché questo cucciolotto trascorse dei brutti quarti d’ora. Infatti, oggi vi parlerò di un cucciolo di cane che venne morso da un serpente e il suo musetto diventa il doppio, se non il triplo di quello che era prima. Purtroppo queste cose possono accadere soprattutto se si tratta di cani che vivono all’aperto. Come il nostro amico pelosetto, protagonista di questa storia, che essendo un cane che esce spesso con il suo padrone in campagna, poteva andare in contro a spiacevoli eventi. Il piccolo mai si sarebbe aspettato che quel giorno sarebbe tornato a casa con un musetto davvero enorme e con dolore molto intenso alle sue dolci labbra.

Questo è qualcosa che accade spesso, soprattutto in campagna, e questa notizia deve tenerci tutti in allerta, in modo tale che se dovesse succedere noi sappiamo come reagire. Ovvero, andiamo immediatamente dal veterinario, che saprà curare il nostro pelosetto prima che il veleno del serpente entri in circolo. Può essere davvero pericoloso e noi dobbiamo tenerci sempre pronti.

Questo dolce cucciolo di cane morso da un serpente si chiama Toad e vive con la sua bellissima famiglia. Lui e il suo padrone, che si chiama Brownell, vanno spesso a fare quattro passi nelle campagne circostanti. E proprio in una di queste uscite insieme, il cane incontrò un serpente. Ma invece di filare dritto e andarsene lontano, il cucciolo si avvicinò troppo. Così il serpente, di punto in bianco prese il cane per il muso. Il serpente morse il cane per ben 5 volte.

Cinque furono i morsi che causarono al piccolo cane quel gonfiore così grande al musetto. E il suo padrone appena riuscì a staccare il serpente dal muso del cucciolotto corse immediatamente dal veterinario. Furono dei minuti interminabili per Brownell, che fortunatamente ora li ricorda come un lontano giorno.

L’antidoto che gli diede il veterinario fece effetto, e così il piccolo Toad ricominciò ad avere, dopo qualche giorno,un aspetto normale. Tutto è bene quel che finisce bene per il nostro caro Toad.

LEGGI ANCHE: Cane morso da una vedova nera: cosa bisogna sapere

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati