Cucciolo di cane non può essere adottato e la ragione vi stupirà

Questo cucciolotto aspetta di essere adottato e portato via dal canile dove vive, ma non può essere adottato, e la motivazione è davvero incredibile

Oggi vi parlerò di una storia, accaduta da poco dall’altra parte del mondo, che sicuramente vi stupirà. Difficilmente crederete alle mie parole, ma vi posso dire che quello che sto per raccontarvi è tutto vero. Questa storia, infatti, parla di un dolcissimo e tenerissimo cucciolo di cane che non può essere adottato e la ragione vi stupirà. Non crederete alle mie parole, ma il motivo per cui non può essere adottato non riguarda il cucciolo in se per se, ma i signori che volevano adottarlo. Questa storia ci fa capire come alcune volte le persone non guardino in faccia a nulla.

E questi signori si sono visto rifiutare la possibilità di adottare un piccolo cucciolo solo perché troppo anziani. Si, avete capito bene, il canile gli ha dato un secco e conciso “NO” semplicemente perché erano troppo anziani. Questa storia deve farci capire come, indipendentemente dall’età, un cucciolotto che vuol essere adottato ami la sua famiglia. Al piccolo pelosetto non importa l’età dei suoi genitori, vuole solo essere amato.

Questo cucciolo di cane che non può essere adottato vive in Perù, ed è proprio in questo stato che i suoi genitori adottivi hanno girato in lungo e in largo per trovarlo. E, una volta arrivati nel canile si sono innamorati subito di lui e volevano adottarlo per dargli tutto l’amore che potevano. Questo cucciolo aveva un estremo bisogno di una casa e di una famiglia lo accudisse e lo amasse, e aveva finalmente una speranza per averli.

Invece, dal canile arriva una secca negazione per l’adozione, e la motivazione è che i due signori, che si chiamano Nélida Fernández, 76 anni, e suo marito Óscar Hijar, sono troppo anziani. Rimangono a bocca aperta dallo stupore. Questo cucciolotto deve restare in canile, e loro non possono farci nulla. Ma niente è perduto.

Infatti, i due anziani signori, tornati a casa hanno raccontato questa storia alla loro amatissima nipote, Andrea Hijar che ha 23 anni ed è un’assistente sociale. La ragazza voleva che i suoi nonni adottassero questo dolce cucciolotto così fa lei da garante per loro. E finalmente, ora il piccolo cucciolotto è a casa, con la sua famiglia, che lo ha desiderato tantissimo.

LEGGI ANCHE: Cucciolo di cane adottato da una coppia in vacanza

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati