Il cucciolone di cane abbraccia la sua proprietaria ogni giorno, per ringraziarla di averlo salvato

Il cagnolino era quasi destinato all'eutanasia, ma una nuova famiglia è entrato nella sua vita per salvarlo dal canile

La storia di Kylo Ren inizia quando il cucciolo aveva appena 10 mesi; il cagnolino era affidato alle cure del rifugio per animali di West Memphis. La questione della sua adozione era piuttosto complicata a causa di varie circostanze, ma nessuno dei volontari, e tantomeno lui stesso, avevano intenzione di arrendersi. Purtroppo però, a volte per questioni pratiche e un po’ politiche i cani sono costretti a spostarsi di rifugio in rifugio; nel peggiore dei casi, ovvero quello in cui non riescano a trovare nessuno che li adotti, vengono sottoposti ad eutanasia.

cane abbraccia padrona

Dopo un primo periodo al rifugio di West Memphis il piccolo è stato quindi trasferito ad un altro, l’ALIVE Rescue Memphis. Dopo un lungo periodo periodo passato con le cure dei volontari, Kylo Ren ha finalmente trovato una famiglia adottiva. Il cane aveva quasi perso le speranze di essere adottato, ma questa novità ha rinnovato in lui l’amore per la vita e la gioia di condividere la giornata con qualcuno di speciale.

LEGGI ANCHE: Maruggio, Toby è scomparso e nessuno sa dove sia finito, aiutiamo questo cagnolino a tornare dalla sua famiglia

Sin dal primo momento in cui è arrivato nella sua nuova casa non ha mai mancato un’occasione per dimostrare alla sua nuova padrona quanto le volesse bene; ogni volta che la ragazza torna a casa, Kylo Ren la abbraccia e sta rannicchiato sulle sue gambe per molto tempo, come a farle capire quanto gli sia mancata.

cane con padrona

​​Meghan Sweers, la nuova proprietaria, ha raccontato al mondo del web come ha conosciuto il suo figlio peloso; “Abbiamo visto la sua foto su Facebook e l’abbiamo cercato. Penso che fosse sempre destinato a stare con noi, doveva solo aspettare un po’ prima che lo trovassimo”.

LEGGI ANCHE: Il cagnolino adora uscire e passeggiare e fa davvero di tutto pur di non tornare a casa (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati