Davide Acito, il volontario che salva cani in Cina grazie al suo progetto Action Project Animal

Davide Acito è un volontario che da ormai molto tempo salva i cani in Cina: ecco la storia del suo progetto, l'Action Project Animal

Si chiama Davide Acito ed è un volontario che, con il suo Action Project Animal, ogni anno riesce a salvare moltissimi cani in Cina. La sua è una vera e propria missione, di quelle che ti fanno capire quante persone buone ci siano al mondo e purtroppo anche di quanti amici a quattro zampe hanno bisogno del nostro aiuto.

Parliamo ovviamente del Festival di Yulin, la spaventosa celebrazione popolare che ogni anno si tiene in Cina, nell’omonima città e della quale sono vittime proprio i nostri amici a quattro zampe.

Secondo le stime, ogni anno muoiono tra i 10 mila e i 15 mila cani e gatti per colpa di questo Festival che pone le basi sul fatto che in Asia è molto diffuso il Dog Meat Trade; è dunque legale consumare carne di cane.

Cani salvati da volontario

Davide Acito, ormai diversi anni fa, ha deciso di aiutare questi cani senza voce. Ha visto che cosa subiscono i quadrupedi, ha visto che cosa si nasconde dietro a questa tradizione.

Ha così deciso di dare vita all’Action Project Animal, ovvero a un progetto che che un unico obiettivo: non lasciare soli questi cani. In Cina purtroppo sono ancora pochissime le associazioni che si occupano dei tanti cani uccisi in occasione del Festival di Yulin.

volontario che salva i cani

Davide ha raccontato come avviene il salvataggio. Il suo team, insieme anche ad alcuni abitanti del luogo, si occupa di comprare i cani nei terribili wet market e nelle slaughterhouse. Lui stesso ha raccontato che si tratta di un’operazione difficilissima: quando vedi ciò che succede in questi posti, vorresti salvarli tutti.

Ma la loro missione non finisce qui. La parte più difficile arriva dopo il salvataggio, ovvero quando i cani, che hanno subito davvero di tutto, devono viaggiare per la loro salvezza. Spesso si tratta di cani malati, profondamente feriti e impauriti anche della loro ombra.

Davide Acito non è l’unico volontario che si occupa di salvare cani in Cina. Per fortuna ci sono tante persone come Davide che si occupano di questi pelosetti senza voce. La speranza è che le tante proteste che ogni anno si diffondo nel mondo mettano fine a questa terribile tradizione.

Ti è piaciuto questo contenuto? Allora leggi anche Serbia: Moli, una cagnolina con i suoi cuccioli appena nati, viene salvata da un volontario (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati