Serbia: Moli, una cagnolina con i suoi cuccioli appena nati, viene salvata da un volontario (VIDEO)

Moli, la cagnolina protagonista del video, è stata abbandonata sul ciglio della strada con i suoi cuccioli e ha aspettato per giorni che il padrone tornasse a prenderla

Oggi vi raccontiamo la storia di Moli, una povera cagnolina abbandonata sul ciglio della strada con i suoi cuccioli appena nati da persone crudeli che non sanno cosa significa amare.

Quando Milan, un volontario di un rifugio per animali in Serbia, ha ricevuto la telefonata di una persona che notificava la presenza di un cane immobile da giorni sul ciglio di una strada desolata, e per di più in compagnia di cuccioli appena nati, si è precipitato sul posto.

L’uomo era spaventato dall’idea di non trovare la cagnolina e che già fosse troppo tardi per salvarla.

volontario aiuta cagnolina abbandonata

La persona che trovò ad attenderlo, lo informò che la povera cagnolina era immobile da giorni, e che si rifiutava di mangiare nonostante varie abitanti del luogo avessero cercato di alimentarla.

Milan, questo il nome del volontario appena giunto nel luogo indicato, iniziò a cercare il povero animale, e alla fine la trovò. Si trattava di una adorabile quattro zampe color caramello dagli occhi dolcissimi.

La cagnolina era nascosta nell’erba alta, per proteggersi forse dal sole e dalle auto che passavano per la strada. Fin dal primo momento si mostrò molto docile e tranquilla con Milan. Sembrava avesse capito che l’uomo era lì per fornirle il suo aiuto.

Alla fine accettò anche i prelibati bocconcini che le offriva e quindi, finalmente, mangiò qualcosa.

cagnolina abbandonata con i suoi cuccioli in Serbia

Milan si accorse che poco lontano dalla cagnolina c’erano anche i suoi cuccioli. Con delicatezza li prese in braccio e li mise vicino alla madre, che iniziò subito ad allattarli.

Infine la cagnolina accettò di salire in macchina con il volontario, che aveva già preparato tutto per lei e per i suoi cuccioli. Prima di partire, tuttavia, l’uomo volle accertarsi che non ci fossero altri cuccioli fra l’erba alta.

Con sorpresa trovò un terzo cucciolo, ancora con gli occhi chiusi, ma in salute.

La cagnolina e i suoi cuccioli furono portati al rifugio dove vennero coccolati, curati e ben alimentati. Dopo qualche mese vennero dati tutti in adozione e ora vivono felici con famiglie umane che li adorano.

La cagnolina è stata chiamata Moli, che in serbo significa amata.

Una storia davvero dolce e commovente, vero? Se ti è piaciuta, LEGGI ANCHE: Il salvataggio del Golden Retriever Romeo, rimasto dieci giorni sotto le macerie del terremoto di Amatrice (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati