Denti del cucciolo di cane: cosa aspettarsi passo dopo passo

Ecco tutto ciò che è necessario conoscere e sapere sui denti del cucciolo di cane e cosa fare per tenerli sempre in salute

Come succede agli umani, anche i denti del cucciolo di cane cadono per fare spazio alla dentizione adulta; i cani nascono senza denti, ma questi si formano con il passare delle settimane.

Ecco quindi tutto ciò che è importante conoscere sui denti del cane e tutti i passaggi completi, che conducono alla dentizione completa e definitiva.

cane piccolo

Dalla nascita alle quattro settimane

I denti del cucciolo di cane si formano con il trascorrere delle settimane; i cuccioli infatti nascono senza denti e, durante le prime due settimane di vita, è possibile notare che il cucciolo è solo in grado, al momento, di aprire gli occhi.

cane cucciolo

I primi denti compaiono nella parte anteriore della bocca e i primi in assoluto a comparire sono gli incisivi; questi compaiono alla seconda o terza settimana di vita. I cuccioli possiedono sei incisivi, sia sulla parte anteriore della bocca, che in quella inferiore. A seguire cresceranno premolari e molari e poi ancora i canini.

Dalla quinta all’ottava settimana

Gli ultimi molari compaiono proprio nell’arco di questo periodo; raggiunte le otto settimane di vita, i denti definitivi tendono a spingere in avanti i denti da latte, facendoli cadere in maniera automatica. Quando però i denti non cadono correttamente è possibile notare una doppia fila di denti nel cane. In questo caso sarà necessario l’intervento del veterinario, che procederà estraendo i denti da latte, che non danno la possibilità ai denti definitivi di crescere liberamente.

cane e biberon

L’estrazione risulta fondamentale perché una dentatura incompleta può compromettere la salute dentale del cane, impedendogli inoltre di masticare e di nutrirsi normalmente. Questo è anche il periodo in cui è possibile notare la comparsa di 28 denti nel cane.

Dalle 12 alle 16 settimane

Questa è la parte più dolorosa; i denti del cucciolo di cane, adesso tendono a fare posto alla dentizione adulta. Per combattere il dolore causato da questo passaggio, è consigliabile che acquistiate dei giocattoli da masticare, in modo tale da placare dolore e prurito.

cane a letto

Inoltre questo è il periodo in cui è importante fare prendere dimestichezza dello spazzolino, al cane. Pulire i denti al cane in maniera corretta preverrà l’insorgenza di problematicità, legate ad una scarsa igiene.

Dai sei mesi in poi

In questa fase, avviene il completamento della formazione dei denti; la maggior parte dei cuccioli possiede 42 denti permanenti. Tuttavia è possibile che qualche dente da latte ancora non sia caduto; in questo caso sarà necessario informare il veterinario, in modo tale che questi possa procedere con l’estrazione.

cani cuccioli

È importante che prestiate le giuste attenzioni quando si parla dei denti del cane; mantenerli puliti renderà semplice la vita del peloso. È importante che, per la pulizia dei denti del cucciolo di cane, non utilizziate i dentifrici destinati all’uomo; questi infatti contengono lo xilitolo, altamente tossico per i cani. Presso i rivenditori di prodotti per animali, potrete trovare il tipo di dentifricio idoneo per il peloso.

Per qualsiasi altra informazione o dubbio, è necessario che vi rivolgiate al vostro veterinario; questi vi fornirà di tutti i consigli necessari per riuscire a mantenere la salute dentale del cane e a prevenire eventuali problemi legati ai denti.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati