Dermatite del cane: sintomi, cause e cure

Come riconoscere la dermatite del cane, i sintomi che comporta, come curarla e come cercare di prevenirla

cane nero su sfondo nero

La dermatite del cane è una malattia della pelle di cui sono affetti moltissimi cani. Le cause sono spesso diverse e diversi sono anche i modi in cui è necessario trattarla.

Dermatite del cane: sintomi, cause e cure

Tipi di dermatite

La dermatite è una malattia della pelle che colpisce tantissimi i cani. È bene fare una distinzione tra i tipi di dermatite. Il veterinario infatti somministrerà al vostro cane la cura specifica al tipo di dermatite di cui è affetto.

Dermatite del cane: sintomi, cause e cure

Ecco alcuni dei più comuni tipi di dermatite canina:

  • Dermatite da contatto: causata dal contatto con una sostanza/un oggetto irritante. Può capitare se il cane sviluppa un’allergia a un determinato collare, a bagnoschiumi, detergenti o qualsiasi altra cosa.
  • Dermatite atopica: è la dermatite più comune e la prima causa di prurito e rossori nei cani. Si sviluppa quando nell’ambiente del cane è presente un allergene, generalmente acari della polvere o pollini.
  • Dermatita acrale (o da leccamento): con “acrale” si intende “da estremità”. In questo caso a provocare la dermatite è il cane stesso, leccando costantemente una zona sulla sua zampa, coda o interno coscia. La leccata compulsiva porta a ferite e può essere causata dallo stress.
  • Dermatite allergica causata da punture di insetti e parassiti.

Sintomi

I tipi di sintomi della dermatite sono chiaramente collegati alla loro tipologia. In caso di dermatite del cane legate agli allergeni, come avviene negli umani, le conseguenze cambiando in base a come vengono “assunti”: inalazione, contatto o ingestione fanno la differenza. Dermatite del cane: sintomi, cause e cure

In base al tipo di allergene, la dermatite può comparire o in alcuni periodi dell’anno o addirittura tutto l’anno, come nel caso della parietaria, pianta attiva tutto l’anno soprattutto in Sicilia.

Facendo un elenco sommario dei sintomi, comunque, ci accorgeremo che i sintomi della dermatite del cane più comuni sono uguali per quella atopica, da contatto e allergica:

  • Prurito;
  • Rossore;
  • Gonfiore;
  • Starnuti;
  • Tosse secca;
  • Graffi da sfregamento (che possono però degenerare e infettarsi);
  • Irritazione accompagnata da croste.

Possono essere invece più gravi nella dermatite da leccamento. Nella zona leccata ritroviamo:

  • Rossore;
  • Gonfiore;
  • Sanguinamento;
  • Perdita del pelo;
  • Inspessimento della zona interessata.

Dermatite del cane: sintomi, cause e cure

Tutte le dermatiti, se non curate in tempo, possono peggiorare, peggiorando anche i sintomi. Una dermatite non curata o curata in maniera erronea può sfociare in pustole, ulcere, infezioni da sfregamento, piaghe o alopecia.

Cause

Le cause della dermatite del cane possono essere varie, come già accennato, e riguardano tutte o quasi tutte gli allergeni di provenienza naturale come piante, alberi o graminacee. Parassiti e insetti possono anch’essi favorire l’insorgenza di un’allergia che inevitabilmente sfocia in dermatite.

Dermatite del cane: sintomi, cause e cure

Purtroppo con l’arrivo dell’estate arrivano anche molti casi di dermatite. Spesso infatti lo sfregamento con le piante secche, durante le passeggiate, o l’inalazione delle piante comportano l’insorgere del problema.

Anche i funghi conducono inevitabilmente alla dermatite che in questo caso è causata dall’umidità nel pelo del cane o dall’acqua stessa che si poggia non solo sul pelo ma anche su parti sensibili come cosce, pancia e orecchie.

Cure

Curare la dermatite è un processo che richiede tempo e costanza. Le cure fatte erroneamente non solo non risolvono il problema, ma lo possono peggiorare, peggiorando di fatto anche i fastidi del cane. La cura, come già accennato, cambia in base al tipo di dermatite e in base al livello raggiunto da questa malattia della pelle.

In ogni caso è necessario l’intervento del veterinario che prescriverà antistaminici nel caso in cui la dermatite fosse di tipo lieve; antibiotici, se fosse più grave. Inoltre prescriverà creme che possano ridurre il prurito del cane e guarire le piaghe, qualora si fosse arrivati a quel grado della malattia.

Dermatite del cane: sintomi, cause e cure

È importante inoltre lavare il vostro cane con prodotti specifici al tipo di problema. Questi verranno consigliati dal vostro veterinario che vi dirà inoltre il metodo più efficace.

La dermatite del cane è fastidiosa ma curabile, non mette a rischio la vita del vostro cane, quindi non preoccupatevi per la sua incolumità, ma non prendete sottogamba il problema e per qualsiasi chiarimento rivolgetevi al vostro veterinario che vi indicherà la strada più opportuna.