Dessert alla frutta per cani: la ricetta facile e veloce

Se è domenica e avete deciso di preparare a Fido un dessert alla frutta per cani, questa ricetta fa decisamente al caso vostro

L’alimentazione di Fido è fondamentale per riuscire ad avere un cane sempre in salute; ecco quindi la ricetta per fare un dessert alla frutta per cani, per deliziare il vostro peloso.

Ci sono alcune domeniche o alcune feste che impongono che anche Fido abbia il suo dolce; questa ricetta potrà deliziare il palato del vostro cane, senza pericoli per la sua salute.

cane grosso

Cosa non dare

Prima di vedere la ricetta del dessert della frutta per cani, è importante ricordare che moltissimi ingredienti, che solitamente vengono utilizzati per fare i dolci, non possono essere somministrati a Fido. È il caso dell’uva secca, dell’uva, delle noci e anche della cioccolata. Se vi steste chiedendo perché i cani non possono mangiare cioccolata e gli altri ingredienti appena citati, sappiate che la motivazione risiede nella tossicità.

cane piccolo

Questi alimenti sono parecchio tossici per il cane e non possono e non devono mai essere somministrati al peloso, per evitare che questo possa stare male e, nei casi più gravi, perfino morire.

Ricetta e procedimento

Per preparare il dessert alla frutta per cani, saranno necessari alcuni ingredienti di facile reperimento e che possono essere ingeriti dal cane, senza correre il pericolo che questo possa stare male. È importante che gli ingredienti siano freschi, per garantire a Fido un dessert davvero gustoso.

Ingredienti:

  • ¼ di tazza di salsa di mele
  • ¼ di tazza di yogurt
  • ½ tazza di mirtilli
  • ¼ tazza di fragole
  • ¼ tazza di mele a dadini
  • 1 cucchiaio di lievito di birra (opzionale)

cane grosso

Procedimento:
Unite quindi tutti gli ingredienti e frullateli, fino a quando non riuscirete ad avere un composto abbastanza liquido. Potete servire immediatamente o mettere in frigo e somministrarlo successivamente. Il prodotto finale deve essere consumato entro due giorni. Questo dessert inoltre è a basso contenuto calorico e potrete servirlo al cane, anche due volte alla settimana. Preparando queste ricette, eviterete di somministrare al cane degli alimenti preconfezionati, che contengono grassi e conservanti e che potrebbero danneggiare la salute del vostro amato peloso.

Conclusione

Come appena visto, la realizzazione di questo dessert alla frutta per cani è davvero facile e veloce; esistono tantissime altre ricette di questo tipo, per deliziare il palato del vostro cane e per mantenerlo comunque sempre sano e in forze. Inoltre la frutta, se se doveste avere fretta, potete servirla a pezzi; in questo modo Fido avrà tutti i nutrienti di cui necessita.

Per qualsiasi altra informazione in merito alla dieta per il cane o in merito ad alcuni ingredienti specifici, di cui avete il dubbio se somministrarli o meno, sarà necessario che vi rivolgiate al vostro veterinario. Questi, prendendo in considerazione la salute del vostro cane e alcuni fattori a lui specifici, come allergie o intolleranze, potrà essere più specifico.

cane che si lecca

Infine, sempre su autorizzazione del vostro veterinario, potete somministrare vitamine e integratori umani al cane, per riuscire a compensare tutti quei nutrienti che sono manchevoli nel sistema immunitario del peloso. È importante mantenere Fido in salute ed è vostra responsabilità, fare in modo che questo possa assumere sempre cibo sano, che fa bene al fabbisogno giornaliero del peloso.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati