Dexter, il cane militare che ha salvato migliaia di persone

Oggi vogliamo raccontarvi la particolare storia di Dexter, un cane che ha dedicato la maggior parte della sua vita alla salvezza degli esseri umani.

Sembra quasi inutile ripetere che i cani possono essere davvero benefici per noi umani. Non a caso vi abbiamo già parlato della caneterapia, ovvero dei benefici e dei privilegi del vivere con un cane.

E se anche voi siete proprietari di amici a quattro zampe, saprete bene quanta felicità e quanto amore siano in grado di darci.

Ma a prescindere dal fatto che tutti i cani sono esseri benefici per noi umani, esistono degli amici a quattro zampe che sono stati davvero vitali per la vita dei loro proprietari o delle persone in generale.

Cane che osserva

Cani che hanno deciso di indossare il mantello da eroi in occasioni di pericolo. Come Sammy, il cane che ha salvato la sua famiglia da un incendio.

E poi ci sono quei quadrupedi che invece dedicano la maggior parte della loro vita alla nostra salvezza. Come i tanti cani da salvataggio che quest’estate si sono distinti sulle nostre spiagge italiane.

Oppure i cani da ricerca, che utilizzano il loro fiuto per trovare persone disperse. O ancora i cani poliziotto, come Pina, il cane abbandonato che è diventato poliziotto.

Cane militare

E anche il protagonista della storia di oggi è un cane che ha dedicato la vita a noi esseri umani. Si chiama Dexter ed è un cane da lavoro militare che ha lavorato nella squadra CO67.

Oggi Dexter è in pensione, ma per la bellezza di 6 anni ha lavorato in Afghanistan salvando tantissime vite.

Durante i suoi anni di servizio, Dexter ha rilevato dell’esplosivo all’interno di un camion della spazzatura e salvato migliaia di civili e militari.

Il cane Dexter

Oggi questo bellissimo quadrupede è in pensione, ma è giusto ricordare quanto il suo lavoro sia stato fondamentale e efficace.

Fu il veterano Danny Scheurer ad adottare Dexter quando il cane appese la divisa al chiodo. Da quel giorno questo bellissimo amico a quattro zampe si gode la meritata pensione in compagnia del suo migliore amico umano.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati