Domodossola, si divincola dal guinzaglio e scappa via, la cucciola Leda non si trova più

La proprietaria l'ha persa di vista dal momento in cui è fuggita via, purtroppo le ricerche, almeno fino ad ora, non hanno condotto ad alcun risultato

Un piccolo imprevisto si trasforma in qualcosa di decisamente più grosso. Domodossola, nella provincia piemontese del Verbano-Cusio-Ossola, qui va in scena lo smarrimento della piccola e dolcissima Leda, una cagnolina simil bassotto che adesso tutti stanno cercando. Come abbiamo appena accennato, tutto è nato a causa di un piccolo imprevisto.

Alle ore 20 del 13 novembre, la cagnolina era in compagnia della sua proprietaria, assieme usciti per la solita passeggiata serale. Qualcosa però deve aver spaventato la povera cucciola che, agitata come non mai, è riuscita a sfilarsi il collare e di conseguenza a divincolarsi dal guinzaglio. A nulla sono serviti i richiami della proprietaria.

Quest’ultima ha tentato vanamente di riacciuffare Leda, ma non c’è stato nulla da fare, purtroppo per tutti. Adesso l’animale è smarrito e non risulta alcuna segnalazione che possa aiutare nelle ricerche. L’ultimo contatto è avvenuto proprio nel luogo dello smarrimento, ovvero Via Cassino. Da qui sono partite le ricerche.

cagnolina leda occhi scuri

Ovviamente chi sta partecipando alle operazioni di ricerca e salvataggio sa bene come non sarà facile ritrovare Leda, che vaga tra le strade della città senza una meta precisa. Parliamo sempre di una cucciola che, per quanto possa aver percorso quelle strade chissà quante volte, non è in uno stato d’animo che le possa permettere di ritrovare la strada del ritorno.

Leda è una cagnolina simil Bassotto di piccole dimensioni; i tratti sono ben definiti e, come è possibile notare dalle foto, sono molti i dettagli che la rendono un’animale facilmente riconoscibile. Pelo tricolore (prevalentemente bianco) con una macchia nera sul fianco sinistro, orecchie e muso lungo.

Leda starà vagando per le strade di Domodossola, aiutiamola a tornare

È munita di microchip, perciò se qualcuno la dovesse ritrovare, basterebbe farla visitare da un veterinario per risalire all’identità della vera famiglia. I numeri di riferimento per il riferimento di notizie e segnalazioni sono i seguenti: 349 219 9695 e ancora 348 272 8425.

cagnolina vicino proprietario

LEGGI ANCHE: Torino, smarritasi una cagnolina Amstaff in periferia, vanno avanti le ricerche per Bella

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati