Film natalizi sui cani: tutti quelli che possiamo vedere durante le feste in famiglia

Le feste sono alle porte e i film natalizi sui cani sono un ottimo modo per condividere dei bei momenti con le persone care. Eccone qualcuno

film con cani

La nostra piccola palla di pelo vive in simbiosi con noi, ma non ne abbiamo ancora abbastanza? Vorremmo un pet, ma non possiamo? Ecco alcuni film natalizi sui cani per innamorarcene ancora di più.

Durante le feste abbiamo più tempo da passare insieme alle persone a cui vogliamo bene, perché non farlo sul divano, con una bella coperta calda e una tazza di tè che ci riscalda le mani? Tra i programmi più suggestivi ci sono senz’altro le pellicole con Fido protagonista indiscusso. Dai film cult a quelli contemporanei, abbiamo solo l’imbarazzo della scelta.

Facciamoci un’idea

Film natalizi sui cani: tutti quelli che possiamo vedere durante le feste in famiglia

I film natalizi sui cani accontentano tutti i gusti e sono indirizzati a target di tutte le età. Noi vi vogliamo proporre qualcosa che si può vedere in compagnia del proprio amico a quattro zampe. Si tratta di un must durante le giornate a cavallo della festività, dal 24 dicembre al sei gennaio.

Dalle commedie americane, alle pellicole che raccontano storie realmente accadute. Dai film che ci fanno sbellicare dalle risate a quelli che ci fanno commuovere e piangere a dirotto. A seconda del mood possiamo decidere cosa fa per noi e per il resto della famiglia. Ecco la nostra top ten e speriamo possa essere d’ispirazione.

Supercuccioli a Natale

“Supercuccioli a Natale – Alla ricerca di Zampa Natale”, conosciuto anche con il titolo originale “Santa Buddies”, è del 2009, ma resta ancora una pellicola che tiene incollati allo schermo grandi e piccini. Rientra nella collezione che vede protagonisti i Golden Retriever e chi ne possiede un esemplare non può che esserne rapito.

Si tratta di una sorta di sequel in cui gli amici a quattro zampe, che abitano ormai in case differenti, si incontrano per vivere delle fantastiche avventure insieme. Questa volta i supercuccioli aiutano il figlio del cane di Babbo Natale, Zampa Natale Junior, a tornare a casa al Polo Nord, dopo una fuga e un’esperienza tutt’altro che piacevole al rifugio.

Tra i film natalizi sui cani non possiamo non includere “Zampa e la magia del Natale”, in lingua originale “The Search for Santa Paws”. Una pellicola del 2010 e il prequel della pellicola che abbiamo appena finito di analizzare. In questo caso è la nascita di Zampa, il miglior amico di Babbo Natale ad appassionarci. , e le avventure che affronteranno insieme.

I 12 cani di Natale

Film natalizi sui cani: tutti quelli che possiamo vedere durante le feste in famiglia

Si tratta di un film del 2005, conosciuto anche come “12 dogs of Christmas: Great Puppy Rescue”. Ormai ha quindici anni, ma non passa mai di moda. Protagonista è una bambina che cerca di dare una mano ai cani banditi dalla propria città.

Ambientato nell’epoca della Depressione, è una storia di lealtà e grandi sentimenti. La piccola bipede, però, non fa tutto da sola: si allea con una donna che gestisce un rifugio per randagi.

Senti chi parla adesso!

Tra i film natalizi sui cani questo è un cult che ha quasi vent’anni. Chi lo conosce bene sa anche il suo titolo in lingua originale: “Look Who’s Talking Now!”. Classe 1993.

Seguito di “Senti chi parla 2”, racconta cosa provoca l’arrivo in famiglia di due amici a quattro zampe molto diversi tra loro. Ambientato poco prima delle feste, si concentra sull’analisi psicologica dei protagonisti bipedi che stanno affrontando un momento particolare e i loro pelosi possono aiutarli.

Il Grinch

Film natalizi sui cani: tutti quelli che possiamo vedere durante le feste in famiglia

Decisamente sopra le righe e con un Jim Carrey d’eccezione è “Dr. Seuss’ How the Grinch Stole Christmas”, anni 2000. Anche se poi il Natale e i suoi protagonisti vincono su tutto, c’è qualcuno che vuole dare loro del filo da torcere.

Tratto dal libro di Dr. Seuss, il celebre lungometraggio racconta le vicessitudini dell’unico essere vivente al mondo che non sopporta proprio le feste. Il Grinch, che vive in cima a una montagna con un solo compagno: il proprio cane Max.

Shelby ed Hercules

Tra i film natalizi sui cani questo risale al 2014. Una commedia che vede come protagonista Shelby, “Il cane che salvò il Natale” e che raggiunge l’abitazione di un piccolo mago proprio in corrispondenza del giorno della Vigilia, dopo esser rimasto senza la propria mamma. Obiettivo del suo nuovo compagno di avventure bipede è quello di tenerlo lontano e al sicuro dall’accalappiacani che vogliono portarlo in canile.

Hercules, invece, è “Il cane di Babbo Natale” e arriva nelle sale cinematografiche nel 2011. Il suo compito, visto chi è il suo padrone, è quello di selezionare ogni anno dalla lista dei bambini discoli, uno da fare diventare buono. C’è solo un’incognita: riuscirà nell’impresa?

Beethoven colpisce ancora

Film natalizi sui cani: tutti quelli che possiamo vedere durante le feste in famiglia

Soprattutto in Italia, è l’attore a quattro zampe più celebre in assoluto. Delle avventure di Beethoven ne sappiamo anche fin troppo ed è difficile dimenticarsi il grado di monelleria che lo contraddistingue. Anche se si può annoverare anche tra le pellicole commoventi.

Ne “L’avventura di Natale” (Beethoven’s Christmas Adventure – 2011) ha l’obiettivo più che nobile di salvare la festa dell’anno più amata in assoluto. Insomma, si tratta del capitolo natalizio della divertente raccolta di avventure del San Bernardo più famoso del cinema.

Cani e bambini

Sono forse gli esseri viventi che più amano il Natale. In questo caso ci concentriamo sui film natalizi sui cani, ma d’animazione. “Anche i cani vanno in paradiso – Un racconto di Natale” (An All Dogs Christmas Carol) è dell’ormai lontano 1998. Sequel dei film “Charlie – Anche i cani vanno in paradiso” e “Le nuove avventure di Charlie”, ci troveremo di fronte a una rivisitazione a quattro zampe del celebre “A Christmas Carol” di Charles Dickens. Insomma un regista temerario che non teme il confronto, evidentemente.

“Balto” è tra i più famosi cartoni animati in circolazione, liberamente ispirato a una storia vera che ha come protagonista un cane da slitta. Si piange dall’inizio alla fine, perché il suo obiettivo è consegnare un farmaco in Alaska, minacciata da un’epidemia di difterite.
“I 9 cani di Babbo Natale” (Nine Dog Christmas – 2001) e “Gli eroi di Natale” (The Star: The Story of the First Christmas – 2017), sono anche loro molto coinvolgenti.

Un natale da passare in famiglia

Film natalizi sui cani: tutti quelli che possiamo vedere durante le feste in famiglia

Se il nostro amico a quattro zampe è pigro quanto noi e ci tiene compagnia durante la visione di uno dei film natalizi sui cani che abbiamo scelto, ecco quelli che fanno per lui. “Io & Marley” risale al 2008. Una coppia di sposini si trasferisce in Florida, e quando si comincia a parlare di figli, il marito che ha paura di non essere pronto, adotta un cucciolo di Labrador Retriever. Marley metterà sottosopra la vita di mamma e papà umani e dei tre fratellini a due zampe che arriveranno dopo. della coppia e dei futuri 3 figli.

Hachiko – Il tuo migliore amico“, in lingua originale “Hachi: A Dog’s Tale”, risale al 2009 e non può non fare parte della lista di film natalizi sui cani. Narra la storia di due protagonisti, realmente esistiti, e legati da un rapporto capace di andare al di là della morte.
Celebre pellicola che si basa su un cane di razza Akita, Hachiko, è famosa perché ha raccontato in tutto il mondo le vicende del cane più fedele in assoluto. Aspetta il proprio padrone tutta la vita, sempre nello stesso punto, ignaro del fatto che purtroppo non ci sia più. Ha smesso di presentarsi all’appuntamento solo dopo la sua morte, e a noi piace pensare che abbia raggiunto colui a cui voleva più bene.