Gatto tigrato e cane si divertono davanti alla fotocamera

La convivenza fra animali domestici può essere un vero arricchimento. Ne sono la prova il gatto tigrato e il cane che si divertono insieme

Questi amabili animali sono davvero dolcissimi. Uno apparentemente più buffo, l’altro più serioso: sembrano l’alfa e l’omega e invece sono davvero inseparabili. Ogni loro gesto lo lascia intendere, e ammirarli non è solo divertente ma anche molto educativo.

Diverse fotografie, una più buffa dell’altra. In realtà ritraggono un gatto tigrato e un cane che si divertono davanti alla fotocamera con la complicità totale di due anime gemelle.

LEGGI ANCHE: Cagnolino dimenticato alla stazione di servizio: ritrovato sano e salvo

All’inizio prende la scena il cane con una sorta di risata sorniona a testa in giù, il gatto è solo sullo sfondo: è serio e pare guardarlo con un’aria di sufficienza.

gatto tigrato e cane si divertono mentre vengono fotografati

Nella seconda posa, gatto tigrato e cane che si divertono ad assumere mille pose sembrano più uniti anche a un occhio più disattento. Sono uno accanto all’altro, su un comodo tappeto, rilassati e felici di poter contare l’uno sull’altro e viceversa.

Il terzo scatto, invece, è l’apice della loro essenza. Hanno in comune molto più di quanto non si pensasse, molto più di quanto non volessero credere. Sono in un momento di gioco, di apparente lotta ma che in realtà è pura intesa. Si acciuffano, si mordicchiano, si cercano con le zampe: è il loro modo di dirsi che si vogliono bene.

Fra divertimento e risate, questi due amici a quattro zampe hanno tanto da insegnare. Sfatano un falso mito che vede Fido e Miao sempre in lotta e nemici inevitabilmente. Mostrano cosa sia l’amore incondizionato, quello che non chiede nulla in cambio, quello che rimane nonostante le avversità.

Sono l’esempio che l’apparenza può ingannare e che l’abito non fa il monaco. Subito dopo due proverbi, due frasi che potrebbero sembrare fatte, dimostrano – in completa antitesi – che non c’è nulla di scritto, nulla di scontato. Loro sono unici e irripetibili, così come il loro legame.

Una capacità di provare sentimenti che non è da tutti e che dovrebbe espandersi a macchia d’olio. Nelle scuole, nei luoghi di ritrovo, fra gli adulti e i bambini. Coloro che sono la speranza per un futuro migliore, in cui non si conosca più la parola maltrattamento e dove tutti – bipedi e quadrupedi – si amano senza riserve.

LEGGI ANCHE: Modena, cane Siberian Husky di 7 anni viene smarrito, Sky deve tornare dalla sua famiglia

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati