Girotondo: la storia del cane disabile di Andria (VIDEO)

Girotondo è un cane conosciuto da tutti ad Andria che purtroppo ha avuto una brutta avventura

Come ogni città del mondo anche Andria, comune italiano pugliese, può essere soggetta a fatti di cronaca o eventi speciali.

Questo video ci racconta una storia che ha per protagonista un adorabile cagnolino di nome Girotondo. Questa vicenda, ci dimostra la sensibilità dei cittadini andriesi e la voglia di vivere dei nostri amici a quattro zampe.

Girotondo è stato chiamato così perché fino a poco tempo fa era solito sostare nei pressi di una rotonda molto trafficata della cittadina.

cane disabile salvato dall'OIPA di Andria

Purtroppo un brutto giorno, Girotondo è stato investito da un’auto e ha perso l’uso delle zampe. L’intervento dei veterinari e dei volontari dell’OIPA. A causa di un grosso danno alla colonna vertebrale Girotondo ha perso l’uso delle zampine posteriori e ora è di fatto un cane disabile, che si muove grazie a un carrellino.

I volontari dell’OIPA di Andria lo stanno curando e gli stanno cercando una famiglia. Un giorno lo hanno portato nella piazza principale di Andria, dove è stato accolto con gioia da tutti i cittadini.

cane disabile con carrellino

Moltissimi si sono fermati a salutarlo e accarezzarlo, altri si sono emozionati, altri ancora hanno offerto denaro per contribuire alle cure di cui ha bisogno.

Oggi il piccolo Girotondo, grazie all’affetto e alle cure di veterinari, volontari e di tutti i cittadini andriesi è un cane pieno di energia e voglia di vivere e lottare.

Qui di seguito potrai vedere anche tu il video che lo vede protagonista.

Questa commovente ed emozionante storia ci dimostra che grazie alla sensibilità di tante persone è possibile fare davvero grandi cose e continuare a sperare in un futuro migliore e più giusto nei confronti dei nostri amati amici a quattro zampe.

Siamo certi che questa storia ti sia piaciuta. Se è così LEGGI ANCHE: La storia di Happy, la cagnolina maltrattata salvata da polizia e volontari (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati