Golia, uno dei cuccioli salvati durante la tragedia di Rigopiano, è stato adottato dal papà di una delle vittime (VIDEO)

Mario Tinari, padre di Jessica, morta a 24 anni sotto le macerie dell'hotel Rigopiano ha adottato uno dei tre cuccioli di pastore abruzzese salvati

La storia che vi raccontiamo oggi è davvero commovente.Protagonista è un signore di nome Mario Tinari, che ha compiuto un gesto davvero molto bello, in onore di sua figlia Jessica, morta a soli 24 anni sotto le macerie dell’Hotel Rigopiano.

Nel gennaio del 2017 un’enorme slavina si è staccata dal monte, distruggendo l’albergo Rigopiano – Gran Sasso Resort, e causando 29 vittime, fra le quali Jessica Tindari, che si trovava in vacanza lì insieme al suo fidanzato Marco Tanda, anche lui morto nel tragico incidente.

Golia, cucciolo adottato da Mario Tindari

Il papà di Jessica, Mario Tindari, nei giorni di angoscia nei quali si scavava per trovare le vittime sotto le macerie, vide le immagini del salvataggio di tre adorabili cuccioli di Pastore Abruzzese, divenuti ben presto simbolo positivo della tragedia.

I tre meravigliosi cagnolini erano figli di Lupo e Nuvola, i due cani dei padroni dell’Hotel, che, forse presagendo la caduta della valanga, erano scappati a valle, dove erano stati rifocillati dagli abitanti del paese.

Mario Tindari viene intervistato

Mario ammette di aver pensato subito di adottarne uno per farlo ritrovare a Jessica al suo ritorno, cosa che purtroppo non si è mai verificata. La ragazza aveva sempre desiderato un cane, ma il suo sogno non si era mai realizzato.

Qui di seguito potrai vedere anche il video della commovente intervista a Mario Tindari, perdutamente innamorato del suo cucciolone, che ha chiamato Golia.

Jessica così, rivive in Golia, che nel frattempo è cresciuto ed è diventato un gran giocherellone, inconsapevole della sua enorme mole.

Questo cane è la consolazione e la gioia di quest’uomo colpito da una orribile tragedia ma che, proprio grazie a questo batuffolo bianco, ha ritrovato il sorriso. Siamo sicuri che Jessica, dal cielo, approva la scelta del suo papà di adottare questo meraviglioso quattro zampe.

Ti ha colpito questa commovente e toccante storia? Se si, LEGGI ANCHE: Il salvataggio del Golden Retriever Romeo, rimasto dieci giorni sotto le macerie del terremoto di Amatrice (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati