Home Storie di cani Gregory, il cucciolo di Beagle destinato all’eutanasia dimostra di essere grato a...

Gregory, il cucciolo di Beagle destinato all’eutanasia dimostra di essere grato a chi lo ha salvato (VIDEO)

Ha avuto un gran successo su Facebook il video che ci racconta l'esperienza vissuta da Joe Kirk con Gregory, un cucciolo di Beagle destinato all'eutanasia diventato ora il suo cane

Beagle nel prato

Oggi vi mostriamo un tenero video che ci racconta una storia che davvero merita di essere conosciuta dal mondo intero per il bellissimo finale che presenta. Il protagonista è Gregory, un cucciolo di Beagle che stava per essere sacrificato quando aveva appena due anni.

Gregory, il cucciolo di Beagle destinato all'eutanasia dimostra di essere grato a chi lo ha salvato (VIDEO)

Questo dolce cagnolino si trovava nella Contea di Franklin, in Virginia, negli Stati Uniti e era in attesa di essere adottato. Tuttavia un problema di salute dovuto a dei parassiti che aveva nel cuore, lo portò quasi a essere sacrificato.

Per fortuna il destino mise nel cammino di Gregory un angelo chiamato Joe Kirk, che non dubitò nemmeno un secondo nel salvare l’animale e aiutarlo non appena conobbe i dettagli della drammatica situazione nella quale si trovava. Il giorno in cui Gregory venne adottato da Joe,  nacque per la seconda volta.

Senza pensarci due volte Joe e sua moglie Schenley adottarono Gregory solamente due giorni prima della sua eutanasia, e rapidamente iniziarono a curarlo per far fronte ai suoi problemi di salute.

La parte più bella di questa storia, divenuta popolare in varie reti sociali, specialmente su Facebook, venne proprio nel momento in cui il cagnolino venne adottato. Poco prima di salvare Gregory da una morte sicura, Joe non dubitò nemmeno un secondo nello scattare una serie di foto nelle quali lo possiamo vedere insieme a Gregory all’interno di un veicolo, andando finalmente insieme verso la vita e la libertà.

Gregory, il cucciolo di Beagle destinato all'eutanasia dimostra di essere grato a chi lo ha salvato (VIDEO)

Una delle fotografie ci mostra Joe al volante con il tenero animale che gli appoggia la testa sulla spalla, mostrandogli tanto affetto e gratitudine per avergli regalato l’opportunità di vivere.

Le immagini ottennero un grande successo dopo esser state diffuse dalla pagina Facebook di Hound Rescue & Sanctuary, un’Organizzazione  gestita dagli stessi Joe e Schenley, che si occupa do aiutare i cani abbandonati a trovare delle famiglie che li adottino.

“Gregory è un Beagle riconoscente. Si sente perfettamente al sicuro con noi. Lo stiamo curando, e lui sa che si trova in buone mani. Riceverà tutto l’affetto che merita.” . Queste le parole di Schenley, la nuova mamma umana di Gregory.

È passato ormai un anno e Gregory continua a ricevere i suoi trattamenti. È circondato da tanto amore. Joe Kirk e sua moglie meritano tutti gli elogi possibili per aver regalato la vita vera a questo simpatico Beagle.

 

Ti è piaciuta questa commovente storia? LEGGI ANCHE: Un tenero cucciolo di Beagle fa il bagno in piscina per la prima volta