Gus, il pitbull che “rovina” tutte le foto dei bambini della famiglia

Gus, l'adorabile pitbull che adora mettersi in mezzo durante le foto. Ecco il photobomber perfetto!

Gus, è il pitbull della famiglia Nelson che si diverte a fare il photomber e a mettersi in mezzo ogni volta che c’è da scattare una foto.

Mckayla Nelson è una donna sposata e con due figli, Zeke di 2 anni ed Eli di 6. E da quando ha adottato Gus, che adesso ha un anno e mezzo, può dire di avere in totale 3 figli.

cane e bambini

I bambini sono, naturalmente, innamoratissimi del loro cane e Mckayla ha dichiarato che il carattere di Gus si adatta perfettamente alla personalità dei suoi figli.

I 3 passano le loro giornate giocando e divertendosi e se c’è una cosa che Gus adora fare, quella è uscire.

Ogni volta che si accorge che qualcuno è fuori in giardino senza di lui si impegna a comunicare alla sua famiglia il desiderio di uscire. E lo fa con un metodo personalizzato che ha imparato molto presto a mettere a punto.

“È un leccavetri seriale”, ha detto Mckayla. Indipendentemente dal lato in cui si trovi, se vuole attenzione, spalmerà il suo enorme faccione sulla finestra.

cane che dorme

Un atteggiamento, il suo, che fa ridere a crepapelle tutti i membri della sua famiglia. Pare inoltre che abbia anche una certa passione nell’immischiarsi ogni volta che qualcuno deve fare una foto.

Un giorno, si accorse che Zeke stava giocando fuori in giardino senza di lui e che qualcuno gli stava facendo una foto.

In quell’occasione ha pensato bene di precipitarsi alla finestra, con l’intenzione di farsi notare. E ci è riuscito eccome!

cane alla finestra

Alla fine la foto si è trasformata in un’opera divertente ed esilarante. E soprattutto il simpaticissimo Gus è riuscito ad ottenere ciò che voleva: uscire fuori a giocare con il suo fratellino Zeke.

La famiglia Nelson ha proceduto poi, a pubblicare le foto sui social. “Speriamo che le persone possano apprezzare Gus come lo apprezziamo noi. Con questa foto vogliamo dimostrare che quando ami e rispetto un animale, lui ha il potenziale per diventare un vero e proprio membro della famiglia e un compagno di vita eccezionale”.

E dopo aver letto la storia di Gus, il pitbull con la passione delle foto, non perdetevi la storia di Max, il cocker spaniel che adora essere abbracciato e del cucciolo di Golden Retriever che gioca a nascondino.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati