I cani possono cacciare i ratti, come i gatti?

In molti si chiedono se i cani possono cacciare i ratti esattamente come fanno i gatti o se cacciare topi sia solo una prerogativa dei felini

cane che guarda

Gli stereotipi vogliono che il gatto sia il più grande predatori dei topi; tuttavia in molto si chiedono se i cani possono cacciare i ratti esattamente come è solito pensare dei gatti.

Entrambe le specie sono davvero incredibili e in ogni caso assumono dei comportamenti totalmente diversi tra loro.

I cani possono cacciare i ratti, come i gatti?

Gatti e cani

I gatti e i cani sono degli animali incredibili ma anche incredibilmente diversi; i gatti d’appartamento solitamente tendono a cacciare o ferire uccelli e roditori per il solo piacere di farlo. I gatti sono abbastanza particolari, spesso chiusi e sulle proprie e non sempre si comprende quello che hanno in mente; cacciano comunque per il solo piacere di farlo e mai per altri motivi. Lo stesso però non vale per i cani; esistono infatti alcune razze che vengono appositamente addestrate per cacciare parassiti, topi compresi.

I cani possono cacciare i ratti, come i gatti?

Un esempio è il Bassotto, addestrato per cacciare e uccidere gli animali scavatori. Quindi alla domanda se i cani possono cacciare i ratti, la risposta è assolutamente positiva; è possibile addirittura elencare una serie di razze in grado di farlo, come i Terrier e i Jack Russell.

Sono cani tra loro molto diversi, ma nonostante questo sono comunque in grado di cacciare i topi. I topi inoltre sono abbastanza pericolosi e si trovano sempre e ovunque; ovunque ci saranno persone, ci saranno anche topi che si nutrono della spazzatura e diffondono malattie. Sono anche un problema in agricoltura perché mangiano anche uova, grano e vivono nutrendosi degli scarti degli uomini e delle loro case.

Attenzione

Appurato che i cani possono cacciare i ratti, bisogna prestare particolare attenzione a questi piccoli ma sporchi animali; questo perché i ratti sono portatori di malattie e, per tale motivo, è fondamentale che il cane sia in regola con le vaccinazioni. Inoltre sarebbe preferibile riuscire ad insegnare al cane il comando lascia e il comando portalo qua, in modo tale da evitare che il vostro amato peloso possa mangiare qualcosa che sicuramente potrà fargli parecchio male allo stomaco.

I cani possono cacciare i ratti, come i gatti?

I cani inoltre corrono un serio pericolo a causa dei veleni che spesso vengono utilizzati per uccidere i topi; per questo motivo è preferibile che la caccia al topo avvenga con il cane al guinzaglio, così da poterlo monitorare e indirizzare verso altre direzioni.

Giudizio finale

In definitiva è possibile affermare con assoluta certezza che i cani possono cacciare i ratti, esattamente come fanno i gatti. Ma mentre i gatti attaccano per puro e solo piacere, i cani tendono a cacciare perché sono ottimi predatori e ottimi amici dell’uomo.

Tuttavia bisogna prestare sempre la massima attenzione al peloso e alla tossicità che hanno i ratti sui cani, soprattutto se vengono ingeriti da quest’ultimo. La tossicità dei ratti non è circoscritta solo ai cani e proprio per questo, tutti dovrebbero prestare massima attenzione a questo piccolo animale.

I cani possono cacciare i ratti, come i gatti?

Per qualsiasi altra informazione è consigliabile che vi avalliate dell’aiuto di un professionista come il comportamentista, che potrà indirizzarvi sulle scelte migliori da fare per addestrare il vostro amato Fido. Un buon addestramento vi permetterà di avere un cane educato e soprattutto in salute.

Prodotti Consigliati dal nostro Team: