I cani possono mangiare i cetrioli?

Ecco le risposte alle domande se i cani possono mangiare i cetrioli, perché i cani ne vanno ghiotti e se questi fanno bene o meno al cane

cane piccolo

Tra i cibi umani che il cane mangia volentieri c’è il cetriolo. Questo alimento accompagna la vita degli uomini di tutto il pianeta. Ma i cani possono mangiare i cetrioli? Questo alimento risulta essere di ottimo gusto per gli amici a quattro zampe. Inoltre, se trattati con il sale, risultano ancora più gustosi a tal punto da non riuscire a resistere alla tentazione.

I cani possono mangiare i cetrioli?

Il cetriolo

I cani essendo creature onnivore possono mangiare qualsiasi cosa, esattamente come gli uomini. Se siete ghiotti di cetrioli e vi state chiedendo se i cani possono mangiare i cetrioli, la risposta è un fragoroso sì.

I cani possono mangiare i cetrioli?

Questi sono ricchi di vitamine C e K e minerali come ferro, rame e manganese. Questi inoltre vengono utilizzati durate la dieta per il cane, al posto degli snack o dei prodotti confezionati che tra l’altro sono pieni di conservanti che possono fare male al vostro cane.

Effetti positivi e negativi

I cani possono mangiare i cetrioli perché questi hanno degli effetti positivi, quali:

  • Riducono le infiammazioni;
  • Combattono le infezioni;
  • Prevengono il cancro;
  • Migliore la salute e la funzionalità cerebrale

I cani possono mangiare i cetrioli?

Ad un primo sguardo i cetrioli hanno dei meravigliosi effetti positivi. Tuttavia, come in ogni cosa, è possibile constatare anche la presenza di alcuni effetti negativi, soprattutto nei casi in cui vi è un’assunzione continua dei cetrioli:

I cani possono mangiare i cetrioli?
Se doveste notare questi sintomi nel vostro cane dopo che ha ingerito dei cetrioli è necessario che vi rechiate dal vostro veterinario che vi potrà aiutare a risolvere il problema.

Cetriolo come sostituto del biscotto premio

Il cetriolo fresco, quindi non trattato, può essere utilizzato al posto del biscottino premio. Se state insegnando qualcosa di nuovo al vostro cane e quindi dovete avvalervi degli snack premio, potete sostituire questi con i cetrioli, però già tagliati a pezzetti.

I cani possono mangiare i cetrioli?

Questo per non dare al vostro cane un cetriolo sano ogni volta che impara qualcosa di nuovo; altrimenti potreste essere voi la causa dei loro problemi di stomaco.

I sottaceti

Normalmente i sottaceti non rientrano tra i cibi consigliati dal veterinario, ma tuttavia non sono neanche particolarmente tossici per il cane che lo assume. Questo contiene una dose altissima di sodio che potrebbe fare molto male al cane, ma al tempo sono ricchi di vitamine e minerali che fanno bene all’organismo.

Ovviamente la quantità risulta essere l’ago della bilancia tra un cane che sta bene e un cane che sta male.

I cani possono mangiare i cetrioli?

La quantità in generale, sia per gli uomini che per gli animali risulta sempre essere importante per avere una dieta equilibrata e non incombere in problemi fisici.
È possibile dare al cane il cetriolo fresco quindi che non si trova all’interno della soluzione salina e che quindi non diventa sottaceto. Il problema è che può capitare, anche se in casi molto rari, che al cane il cetriolo normale non piaccia, ma piaccia solo il sottaceto, ovvero il cetriolo trattato.

Conclusioni

Se i cani possono mangiare i cetrioli, la risposta è assolutamente affermativa. Potete dargliene anche più volte al giorno, basta che siano freschi e non trattati. Inoltre potete chiedere al vostro veterinario più informazioni e in più, attraverso i cibi che fanno bene ai cani potete trovare altri alimenti con cui cucinare e abbinare il cetriolo.

I cani possono mangiare i cetrioli?

È sempre bene tuttavia non esagerare per non rischiare che il cane possa incombere in dolori addominali e in problemi al tratto gastrico.

E per quanto riguarda i sottaceti, quelli non sono consigliati e sarebbe bene chiedere al veterinario prima di somministrarli al cane.