I cani possono mangiare la farina di frumento?

In molti si chiedono se i cani possono mangiare la farina di frumento. Solitamente il grano non crea nessun fastidio, ma non è sempre così

fetta di cane

Tantissimi alimenti e ingredienti che normalmente consumiamo, possono essere dati al cane; ma i cani possono mangiare la farina di frumento?

Solitamente si tende a dare al cane molto spesso il pane o qualsiasi altro alimento contenente questo tipo di farina. Tuttavia è possibile riscontrare delle problematicità legate a questo tipo di alimento.

I cani possono mangiare la farina di frumento?

Posso somministrare al cane la farina di frumento?

Alla domanda se i cani possono mangiare la farina di frumento, solitamente si tende a rispondere in maniera positiva; tuttavia questa cosa risulta possibile soltanto se il peloso in questione non inizia a soffrire di allergie legate all’assunzione di questo alimento. Il grano infatti risulta tra quegli ingredienti mediamente sicuri per il peloso, ma un’esposizione massiccia e continua al grano, può provocare l’insorgenza di questo tipo di allergie.

I cani possono mangiare la farina di frumento?

Un consumo parsimonioso e diluito nel tempo può evitare che il cane possa stare male a causa di questo alimento. Una sana e proteica alimentazione permetterà inoltre al vostro peloso di condurre una vita sana e senza particolari problematicità.

Sintomi tipici dell’allergia

Appurato che i cani possono mangiare la farina di frumento, a patto e condizione che non si esageri con le quantità, è fondamentale capire i segni tipici che si manifestano in caso di allergia al frumento. Se il vostro cane dovesse presentare spesso infezioni alle orecchie, soffre di irritazione alla pelle, ha frequenti attacchi di vomito o diarrea nel cane, la causa può essere da attribuire al grano.

I cani possono mangiare la farina di frumento?

In questi casi è necessario interrompere immediatamente la somministrazione di tutti i cibi che contengono questo ingrediente, affinché il peloso possa disintossicarsi.

Farine consigliate

È preferibile che il cane stia lontano dalla farina bianca e che utilizziate altre farine che non rischiano di compromettere la salute del peloso. Tra le farine sconsigliate, a parte quella bianca, c’è quella di mais. Anche se i cani possono mangiare il mais, tuttavia questa è sconsigliata perché potrebbe comportare il diabete nel cane.

Tra le farine consigliate è possibile elencare:

  • Farina di grano saraceno
  • Miglio
  • Pisello
  • Avena
  • Riso
  • Quinoa
  • Mandorla
  • Cece

Queste sono tutte quelle consigliate e tutte quelle che non creano problematicità al peloso. Il veterinario tuttavia potrà consigliarle o sconsigliarle, ma questo dipende dallo stato di salute del vostro cane; per questo è fondamentale che informiate sempre il veterinario, qualora decideste di integrare un nuovo alimento nella dieta per il cane.

I cani possono mangiare la farina di frumento?

In definitiva i cani possono mangiare la farina di frumento, l’importante è che non si esageri con le dosi e neanche con le frequenze di somministrazione. C’è però da precisare che la dieta canina non necessita obbligatoriamente della farina di frumento e i cani possono vivere tranquillamente senza mangiare pane.

Esistono infatti tantissimi cibi che fanno bene ai cani e che possono essere dati loro con estrema tranquillità. Per qualsiasi altra informazione o dubbio è necessario che ricorriate al parere del vostro veterinario, che in base all’età e allo stato clinico del vostro peloso, potrà consigliarvi, in maniera più dettagliata, su ciò che può essere somministrato al vostro cane e ciò che non deve essere somministrato.