Idroterapia per cani: cos’è, a cosa serve e come funziona

In piscina o su un tapis roulant subacqueo: l'idroterapia per cani è utile per la riabilitazione in caso di patologie o dopo un intervento

cane che nuota

Sguazzare in acqua è uno dei giochi preferiti del nostro amato Fido, ma non solo: l’idroterapia per cani (o Underwater Tradmill) è una pratica di riabilitazione molto diffusa.

Perché nuotare può essere divertente ma anche utile a tutti gli amici a quattro zampe che abbiano dei problemi di salute. Ecco in cosa consiste.

Cos’è?

Come per gli esseri umani, l’idroterapia per cani è una vera e propria attività di riabilitazione che può essere di supporto per i cani fuori forma o con particolari problemi di salute o mobilità.

Idroterapia per cani: cos'è, a cosa serve e come funziona

Il beneficio dell’idroterapia è che i piccoli amici pelosi si muovono in acqua, quindi senza sentire il proprio peso!

Per questo risulta facile per i cani con problemi di articolazioni o per quelli che hanno appena subito un intervento: gli esercizi richiedono uno sforzo minore ma aumentano la prestanza e la flessibilità del nostro amato Fido.

Come si svolge?

Ci sono due modi di far fare idroterapia al proprio cane: in piscina o in una vasca dotata di tapis roulant subacqueo.

Piscina

Quando i cani fanno idroterapia in piscina vengono sempre muniti di giubbotto di salvataggio e in alcuni casi vengono tenuti su da alcuni fili.

Idroterapia per cani: cos'è, a cosa serve e come funziona

Il fisioterapista usa una pallina o uno dei giochini preferiti da Fido per stimolargli il movimento, in modo da mettere in moto l’attività della colonna vertebrale.

Un altro esercizio serve a stimolare la parte posteriore del corpo: il fisioterapista posiziona la mano dietro le zampe posteriori del cane per indurlo a calciarlo. Un esercizio che fa bene anche al bacino e ai fianchi.

I cani di piccola taglia possono essere posizionati su una piccola tavola da surf per mettere in pratica il proprio equilibrio e rafforzare i muscoli addominali.

Tapis roulant subacqueo

Per fare idroterapia con il tapis roulant occorre una vasca appositamente allestita, in modo da poter fare entrare il cane prima che si riempia di acqua.

Idroterapia per cani: cos'è, a cosa serve e come funziona

Una volta posizionato all’interno, la vasca viene lentamente riempita con acqua calda, fino al livello più adatto alla taglia del cane.

Velocità e durata dell’allenamento dipendono dalle condizioni fisiche del cane, oltre alle dimensioni.

Idroterapia: sì o no?

L’idroterapia per cani è utile nei casi di problemi di mobilità legati a patologie come artrite e displasia dell’anca e, in generale, ai dolori articolari.

Idroterapia per cani: cos'è, a cosa serve e come funziona

È utile, inoltre, per rafforzare il fisico del nostro Fido prima di subire un intervento o nel post-operatorio, per facilitare il processo di recupero.

Dato che si tratta di veri e propri esercizi fisici in acqua, l’idroterapia può essere considerata anche una vera e propria forma di “fitness” per i nostri amici pelosi: serve a rimetterli in forma da qualche chilo di troppo!

Ma ricordate di consultare sempre il veterinario, perché esistono casi in cui l’idroterapia non è consigliata: se i cani hanno malattie cardiache o respiratorie, ferite aperte o infette, paura dell’acqua.

Dove in Italia?

In Italia esistono diverse strutture da nord a sud in cui è possibile praticare l’idroterapia. Eccone alcune:

  • Happydog School a Grandate Como (CO)
  • Bio Pets Wellness Center a Monza
  • Centro Cinofilo Europeo a Milano
  • Felicemente Cane a Milano
  • Terme di Fido a Milano
  • Centro Cinofilo Dog Zone a Bergamo
  • Dog’s Sporting Academy a Brescia
  • Cani Per Caso a Mestre (VE)
  • Corte Tosoni a San Giorgio Bigarello (MN)
  • Swimming Dogs a Firenze
  • Qua la Zampa a Moncalieri (TO)
  • Thermal Physiopet a Montegrotto Terme (PD)
  • Centro Fisiatrico Motoria a Santarcangelo di Romagna (RN)
  • Clinica Veterinaria Città di Saronno (VA)
  • Fisiovet 2.0 a Bari
  • Zampa5telle a Palermo

Idroterapia per cani: cos'è, a cosa serve e come funziona

Un toccasana per i nostri amici a quattro zampe ma ricordate: in ogni caso è opportuno consultare il veterinario per scegliere insieme il trattamento più adatto per la salute del nostro amato Fido!