Ikar, il cane anti-bomba si è riunito con il suo compagno

Questo meraviglioso cagnolone anti-bomba militare è riuscito a ritrovare il suo compagno di missioni preferito

La storia di questo cagnolone militare anti-bomba è davvero meravigliosa. Lui si chiama Ikar e durante il suo servizio ha salvato tantissime vite. Era uno dei più bravi nel suo mestiere ed ha sempre fatto coppia con un soldato in particolare, Vance.

I due hanno legato davvero tantissimo quando erano in guerra. Ogni giorno si ritrovavano fianco a fianco a combattere e a proteggersi a vicenda. Da subito si è capito che formavano un’ottima coppia. Insieme erano invincibili.

Mentre era sul campo, il Pastore Tedesco ha fornito a Vance qualcosa di prezioso come le comunicazioni, le munizioni ecc. Ma non solo, è riuscito a far sentire il militare a casa e gli è stato sempre accanto non facendogli mai sentire la solitudine.

APPROFONDIMENTO: Tutto sul Pastore Tedesco

La coppia diventava sempre più affiatata giorno dopo giorno. Il militare ha anche raccontato che a volte, i suoi colleghi diventavano invidiosi di Ikar. Tutti volevano averlo al loro fianco. Lui era un eroe ed una celebrità su quel campo di battaglia.

Il problema è iniziato quando tutti si apprestavano a rientrare. Le missioni erano finite e dovevano tornare a casa. Tutti erano molto felici, tranne Vance e Ikar perché sapevano che non avrebbero avuto modo di passare dei momenti insieme.

LEGGI ANCHE: Baby Girl, la cagnolina abbandonata con tutte le sue cose

Ed è proprio quando l’uomo ha realizzato ciò che ha deciso di chiedere ufficialmente l’adozione del suo migliore amico. Era inutile far finta di nulla, loro erano una coppia e non si sarebbero separati mai. Volevano restare l’uno accanto all’altro.

Ci è voluto molto tempo prima che accettassero la proposta, ma fortunatamente, oggi Ikar e Vance sono super felici. Vivono ancora insieme e il loro legame si è solo che rafforzato. Erano fatti per stare insieme ed hanno realizzato il loro sogno. Niente poteva andare meglio di così per loro, hanno avuto il lieto fine che meritavano!

LEGGI ANCHE: Negrita, la cagnolina abbandonata su un’isola, stava per morire di fame

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati