Il cagnolino Kase, dopo essersi smarrito, riabbraccia il suo migliore amico (VIDEO)

Kase si è smarrito ma, grazie alla ricerca dei proprietari, è stato trovato ed ha fatto una bellissima sorpresa ad un bambino

kase abbraccio amico

I nostri amici a quattro zampe sono il cuore delle nostre giornate dentro casa, specialmente in questi duri periodi di lockdown. A volte, però, l’imprudenza e le distrazioni possono costare molto care ad alcuni di loro, tra cui Kase.

Il cucciolo vive in Texas assieme alla proprietaria, Paula Williams, e suo figlio. Con quest’ultimo, Kase ha da sempre avuto un rapporto davvero speciale.

Il cagnolino Kase, dopo essersi smarrito, riabbraccia il suo migliore amico (VIDEO)

Un giorno, però, il cagnolino si è smarrito, probabilmente a causa del cancello lasciato aperto, e la famiglia si è messa alla sua ricerca.

Hanno lasciato recapiti telefonici e annunci su ogni tipo di piattaforma per chiunque fosse riuscito a trovarlo.

Il cagnolino Kase, dopo essersi smarrito, riabbraccia il suo migliore amico (VIDEO)

Dopo un mese, Paula ha scoperto che una famiglia lo aveva preso e ospitato in casa, così si è subito messa in contatto per andare a prenderlo.

Il bambino, nel frattempo, era molto triste e non sapeva nulla del suo ritrovamento. La donna, così, ha pensato di fargli una bella sorpresa portandogli Kase.

Come mostra il video seguente, quando i due si rincontrano è davvero emozionante come momento ed esprime tutta la sofferenza provata dal bambino.

Sui social network, il filmato ha presto fatto il giro degli utenti e dei siti, conquistando i cuori di tutti. La stessa donna che ha ripreso la scena non ha resistito e si è commossa.

Il bambino è scoppiato in lacrime e, inizialmente, gli sembrava che fosse tutto un sogno, tanto da chiamarlo per assicurarsi che fosse realmente lui.

Il cagnolino Kase, dopo essersi smarrito, riabbraccia il suo migliore amico (VIDEO)

Smarrire un cane è un incidente che può capitare a chiunque. L’importante, però, è che tutto finisca per il meglio e che lui faccia ritorno a casa.

Gli animali, una volta varcata la porta delle nostre abitazioni, diventano dei figli a tutti gli effetti. Non amarli è praticamente impossibile e la loro assenza, quando accadono cose del genere, si avverte parecchio.