Il cagnolone deformato Bjami ha sofferto molto, ma ora è completamente trasformato (VIDEO)

Molti cani hanno diversi incidenti ed è importante poterli aiutare; il cagnolone deformato Bjami ora è un cane completamente diverso

Non tutte le persone sono in grado di prendersi cura di un cane e spesso un capriccio stupido rovina la vita di un peloso. Il cagnolone deformato Bjami ha sofferto davvero moltissimo e per troppo tempo ha vissuto nella sofferenza perché tutti si spaventavano del suo aspetto. Per fortuna, esistono persone che vanno oltre all’apparenza e che comprendono che l’aspetto non conta davvero nulla.

Poter aiutare un peloso che ha vissuto o vive di stenti e difficoltà rende davvero molto felici e si possono scoprire tantissime cose su se stessi e gli altri. Delle persone hanno deciso di dare soccorso al cagnolone deformato Bjami; quando i volontari di un rifugio lo hanno preso, hanno immediatamente controllato se questo fosse munito di microchip. Il cane ne era munito e immediatamente i volontari non solo hanno scoperto come si chiamasse, ma hanno chiamato anche i proprietari. Questi però non hanno voluto sapere nulla sulla possibilità di riprendere il proprio cane, soprattutto dopo aver preso consapevolezza della sua deformità. Il cagnolone deformato Charlie può tornare a sorridere con il suo splendido volto (VIDEO)

Il cane aveva avuto un grave litigio con un altro cane che lo aveva sfigurato; il peloso aveva perso diversi denti e l’uso del naso, non riusciva a sentire gli odori e non riusciva nemmeno a respirare. Bjami era destinato ad un rifugio che sopprime i cani che nessuno vuole guarire, ma il destino ha voluto dargli un’altra chance. Vi era un posto libero per un rifugio che eseguiva interventi pro bono; il peloso ha quindi potuto usufruire della possibilità di avere una nuova vita. Ci sono 4 consigli per preparare il cane a sostenere un intervento chirurgico.

I membri del rifugio si sono presi tanta cura di questo cane e gli hanno trovato anche una famiglia che lo ama moltissimo e che è intenzionata a dargli la felicità che merita. Bjami ha sofferto davvero molto e ci si augura che la vita da adesso in poi gli riservi solo gioia e felicità. Il cane ingoia del denaro, l’operazione per estrarli costa altrettanti soldi.

Leggi anche Mamma cagnolona si rilassa accanto al suo cucciolo che dorme serenamente (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati