Perché il cane corre dopo il bagno e salta ovunque?

Se il cane corre dopo il bagno, è perché in lui c’è un’esplosione di di sentimenti, un misto tra ansia, gioia e liberazione.

Probabilmente vi sembrerà che lui stia impazzendo, e forse è un po’ così. Il cane dopo il bagno corre e salta ovunque perché dentro di lui, in quel momento c’è un piccolo tzunami.

Può essere sollievo, agitazione per l’asciugatura, il nuovo profumo dello shampoo o semplicemente gioia ed eccitazione per quella nuova e inusuale attività che ha svolto insieme a voi.

Sollievo

È risaputo, i cani non amano molto fare il bagnetto, a parte rari casi. Quando però il nostro amico di rotola nell’erba e gioca tra le pozzanghere di fango, il bagno è inevitabile.

Dovete sapere che il momento della toelettatura, per il nostro amico a quattro zampe, non è particolarmente rilassante. È per questo che dopo essere uscito dalla vasca, non deve stupirvi che lui corre e salta ovunque: si tratta di un modo per manifestare il sollievo, finalmente la tortura per lui è finita.

Un nuovo profumo

Se a noi essere umani, piace tanto sentirci puliti e rilassati, non possiamo dire lo stesso per i nostri amici a quattro zampe.
Da premettere che, in loro l’olfatto è assai sviluppato quindi uno shampoo o un balsamo con una forte profumazione potrebbe infastidire il nostro fido pelosetto.

Se il cane corre dopo il bagno, il motivo potrebbe essere proprio relativo a quel novo odore che si sente addosso. Se lo vedete rotolare, è la conferma: proverà a togliersi da dosso quel nuovo profumo.

Il cane dopo il bagno? Ha l’ansia dell’asciugatura!

Un altro motivo per cui il cane dopo il bagno salta e corre è dovuto all’ansia per l’asciugatura. Anche in questo caso potrete intervenire direttamente alleviando questo faticoso momento per il vostro cane in maniera molto semplice.

Dopo il bagnetto, prendete un asciugamano e tamponate il pelo bagnato del cane. Se la toelettatura avviene nei mesi più caldi, lasciate asciugare al sole il vostro cane, per lui sarà tutto più naturale e si risparmierà l’asciugatura tradizionale.

Come far rilassare il cane dopo il bagno

Come sempre il compito più arduo è vostro, con determinati comportamenti potrete far rilassare il vostro amico a quattro zampe ed evitare l’agitazione pre e post bagno.

Intanto, una buon’idea potrebbe essere quella di portare il vostro cane, prima della rinfrescata, a fare una lunga passeggiata, in questo modo lui si stancherà e non avrà le forze di agitarsi, né prima né durante la tolettatura.

Un’altra cosa che potete inventarvi, proprio dopo aver scoperto come fare il bagno al cane, è capire come giocare con lui in questo frangente. In questo modo per Fido sarà tutto più divertente e per voi, sarà più facile lavarlo.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati