Il cane disabile con il carrellino diventa la guida perfetta per una volpe che non ci vede più

Un legame speciale quello tra un cagnolino disabile e la sua amica volpe ormai cieca da anni. Entrambi dimostrano al mondo l’importanza di sostenersi a vicenda

Il cane disabile con il carrellino è diventato inaspettatamente la guida di una volpe cieca creando tra di loro un legame davvero speciale. Inizia proprio così la storia di due amici completamente diversi l’uno dall’altro che, con amore e gentilezza si prendono cura l’uno dell’altro dimostrando una dolcezza infinita.

Il cagnolino Jack e la sua amica volpe Pumpkin sono diventati famosissimi sul web grazie a ciò che ogni giorno svolgono nei confronti dell’altro. La loro commovente storia di fratellanza infatti, ha fatto il giro del social ricevendo tanti messaggi di approvazione e di stupore.

Il cane disabile insieme alla sua amica volpe

La piccola volpina ha imparato a seguire il suono delle rotelline che il carrellino di Jack fanno ogni volta che si muovono accanto a lei. Questo ha facilitato per Pumpkin qualsiasi tipo di movimento, riuscendo a camminare in totale sicurezza e senza nessun pericolo.

LEGGI ANCHE: Il cane fedele aspetta con la sua padroncina l’autobus ogni giorno per assicurarsi che sia al sicuro

Il cane disabile con il naso nero

Entrambi i pelosetti hanno una storia che li accomuna perché sia il cagnolino che la volpe sono stati salvati dall’essere soppressi proprio a seguito dei loro problemi di salute. Una fine ormai segnata che ha ritrovato un nuovo inizio grazie ad un’adozione fatta d’amore e di tanta consapevolezza verso la loro sofferenza.

Il piccolo Jack nonché cane disabile infatti, ha avuto un tumore alla colonna vertebrale causando l’impossibilità di camminare con le zampette posteriori. Per il resto della sua vita il cagnolino dovrà camminare con l’ausilio del carrellino, diventato per lui un attrezzo fondamentale durante tutta la giornata.

Il cane disabile con il carrellino

LEGGI ANCHE: La cagnolina fa amicizia con un giovane che vive per strada e gli insegna qualcosa

Pumpkin invece era arrivata dalla veterinaria che ha adottato il cagnolino in condizioni davvero disperate. La piccola infatti, era in fin di vita, cieca e con due zampe rotte tanto da allarmare fin da subito la donna. Una volta presa cura di lei, Ana Lapaz-Mendez ha dato la possibilità ai due animali di conoscersi creando un’amicizia davvero speciale.

Il dolce Jack ormai si prende cura della volpe, aiutandola ad andare in giro e accompagnandola con lei delle lunghissime passeggiate. Pumpkin nonostante la sua cecità e le prime difficoltà iniziali, imparò a seguire il suono delle rotelline di Jack, trovando il mondo di scorrazzare con lui da una parte all’altra.

LEGGI ANCHE: L’adorabile cagnolina viene trovata di fronte a un cantiere edile e diventa la mascotte dell’azienda

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati