Il cane vuole dare la zampa senza comando: come mai?

Si tratta di uno dei comandi più semplici da insegnare a fido, ma come mai accade che il cane vuole dare la zampa senza comando? Scopriamolo insieme.

Il cane vuole dare la zampa senza comando: come mai?

Insegnare a fido a dare la zampa è uno dei comandi più comuni e immediati per la maggior parte dei proprietari. Si tratta anche di uno dei più semplici e come noterete presto il cane vuole dare la zampa senza comando.

Se avete insegnato al cane a dare la zampa, allora fido ha imparato ad associare l’atto con una ricompensa. Questo non è di per sé un problema, ma spiega perché il cane alza la zampa anche voi non gliela chiedete.

Il cane vuole dare la zampa senza comando: come mai?

Istinto e attenzione

Forse non tutti sanno che dare la zampa è un comportamento istintivo per i cani che usano per attirare l’attenzione dei propri genitori. Questo atteggiamento si riscontra soprattutto nei cuccioli, non sorprende però che venga mantenuto anche in età adulta e che sa così facile insegnare questo comando. Più complicato è il cane che da il cinque e stringe la zampa.

Il cane vuole dare la zampa senza comando: come mai?

Nella maggior parte dei casi, un cane che vuole darvi la zampa sta cercando di chiedere qualcosa, solitamente vuole essere, vuole giocare o semplicemente vuole la vostra attenzione. Tutti i cani bramano la nostra attenzione, quello è soltanto uno dei modi che fido usa per richiederla.

Comportamento ripetitivo

Se il comportamento di ricerca di attenzione diventa ripetitivo forse è il caso di scoraggiare il cane o comunque trovare una soluzione diversa di comunicazione tra voi e il vostro cucciolo.

Il cane vuole dare la zampa senza comando: come mai?

Se infatti assecondate l’animale e gli date qualcosa ogni volta che lui vi porge la sua zampa, fido potrebbe assumere quell’atteggiamento in maniera ripetitiva, quasi ossessiva e quello sì che potrebbe diventare un grande problema.

Quando una zampa può tutto

Se fido percepisce che, dare la zampa può portare dei vantaggi all’interno del vostro rapporto, utilizzerà quel comportamento per molte più cose di quanto immaginate. Se ad esempio punite il vostro cane per aver fatto qualcosa di sbagliato, potrebbe darvi le sue zampe come gesto di pace.

Non stupisce infatti che una volta che i loro cani imparano a dare la zampa, diventa un gesto universale per tutto, dal cibo all’andare fuori a giocare.

Incoraggiare o scoraggiare il comportamento

Non c’è davvero nulla di mano se fido vi da la zampa anche quando non gliela chiedete. Sta a voi però regolarizzare l’atteggiamento, soprattutto se il nostro animale domestico è di taglia grande e robusta e quindi una zampa sulla nostra gamba o sul nostro braccio può pesare.

Se però fido inizia a dare la zampa in maniera ripetitiva anche quando non è richiesto, adottate con lui il rinforzo negativo, il contrario del rinforzo positivo per il cane. Ovvero, se lui vi da la zampa, ignoratelo e non ricompensatelo, solo così tornerà ad utilizzare il comando su richiesta.