Il Rottweiler è l’amico perfetto per questa bambina: insieme fanno un gioco da “signorine”

Il Rottweiler Fifi nel video lascia che la sua padroncina lo riempia di bracciali e fermagli

Chiunque possegga alcune razze di cane, è abituato ad ascoltare un certo numero di pregiudizi. “Ma non hai paura ad avere un Pitbull?”. “Oddio, un Rottweiler, portalo lontano da me!” “Il tuo è un cane aggressivo, è proprio la razza ad essere così”. Quante volte, alcuni di noi, hanno ascoltato queste frasi? Bene, ci troviamo qui a ribadire, ancora una volta, che questi sono solo stupidi, anzi stupidissimi, pregiudizi. Se fosse necessaria, ancora una volta, una dimostrazione, siamo sicuri che la storia di oggi vi darà tutte le certezze di cui avete bisogno.

Rottweiler è amico con la bambina e gioca con lei
YouTube/ ViralHog

Ci troviamo a Constanta, in Romania. Qui, una donna, ha immortalato una scena davvero tenerissima, postata poi sul canale Youtube di Viralhog. Protagonisti sono una bambina e un Rottweiler di nome Fifi. I due, all’inizio della scena, si trovano entrambi seduti sul pavimento.

Sin dall’inizio del video notiamo subito una cosa: dei fermagli attaccati sul pelo di questo cane. Possiamo ben supporre che la bambina glieli abbia applicati per giocare. Il cane, però, sembra comunque rimanere davvero molto calmo. Sembra che nulla possa turbarlo, affianco a se ha anche una palla che appezza particolarmente.

Poi, la bambina, comincia a mettergli anche dei braccialetti. Il Rottweiler Fifi a quel punto cerca di toglierli, ma la bambina gli fa capire che non può togliere quell’accessorio: gli sta davvero troppo bene! Il Rottweiler, così si arrende al suo destino fashion e riprende a giocare con la sua palla, ma con stile.

Approfondimento: Tutto sulla razza Rottweiler

Rottweiler è amichevole con la bambina
YouTube/ ViralHog

Insomma, i due insieme fano davvero un gioco da signorine! Il Rottweiler, però, non sembra affatto turbato da questo, anzi, rimane molto calmo. Forse, invece, altri cani non avrebbero mantenuto lo stesso atteggiamento di tranquillità. Grazie a Fifi, quindi, abbiamo dimostrato per l’ennesima volta che non ha alcun senso avere dei pregiudizi nei confronti di alcune razze.

Cosa ne pensate di questa storia? Fatecelo sapere nei commenti!

Leggi anche: Questo Bulldog Francese non ha alcuna voglia di lasciare il parco e lo fa capire al suo umano

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati