Il simpatico cagnolino cerca attenzioni lanciando oggetti alla sua padrona (VIDEO)

Ecco a voi un video davvero divertente che vede come protagonista un simpatico cagnolino che vuole essere al centro dell'attenzione

Come tutti noi sappiamo, i cani sono degli animali speciali, sempre allegri e solari. In ogni momento cercano di strapparci un sorriso e amano passare tanto tempo con le persone che amano. Ogni cane è speciale per il proprio padrone e ha un modo tutto suo per dimostrare il suo affetto. E’ però anche chi è in continua ricerca di attenzioni e pur di averle inizia ad essere parecchio insistente; un esempio è il simpatico cagnolino protagonista del video di oggi.

cane corgi

Il cane nel video è un Welsh Corgi pembroke ed è davvero un simpaticone. Senza ombra di dubbio è leggermente egocentrico perché fa di tutto per avere le attenzioni della sua padrona. La povera ragazza non può mai concentrarsi nel fare qualcosa perché il suo simpatico cagnolino la interrompe sempre.

LEGGI ANCHE: Il cagnolino esausto Jack ha sofferto a causa del proprietario che ha omesso di dire quello che gli ha fatto; la storia (VIDEO)

Nel video possiamo vedere una compilation di episodi molto simili tra loro in cui la ragazza è seduta alla scrivania della sua camera da letto ed il Corgi dietro di lei sul suo cuscino. In ogni momento il cane prende un oggetto con la bocca e lo lancia in direzione della sua padrona. Prima colpisce lo schermo del pc, poi accende la luce casualmente, poi fa cadere degli oggetti dal tavolo; insomma un vero rompiscatole egocentrico.

APPROFONDIMENTO: tutto quello che c’è da sapere sul Welsh Corgi Pembroke.

Sicuramente per chi guarda il video può essere esilarante, ma possiamo anche capire che per questa povera ragazza la vita con il suo Corgi non deve essere troppo rilassante. Comunque siamo sicuri che il simpatico cagnolino lo faccia anche un po’ apposta per regalare un sorriso a chi guarda.

LEGGI ANCHE: Mondragone, segnalato l’improvviso smarrimento di Nabi, una cagnolina Setter di circa 3 anni

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati