Il sogno di Anna, piccola paziente oncologica, si è avverato: voleva essere una volontaria per un giorno

Questa meravigliosa bimba è riuscita a vivere il suo sogno: lei voleva essere una volontaria per un giorno

La storia di questa bambina che si chiama Anna è davvero meravigliosa. Lei è una piccola paziente oncologica e aveva un sogno nel cassetto: voleva essere una volontaria per un giorno per poter accudire tutti i cani sfortunati.

Voleva dare un aiuto a tutti loro, almeno per un giorno e grazie al Canile RE. CA. NO. di Giugliano in Campania e ai volontari dell’Oipa la piccola Anna è riuscita a realizzare il suo sogno ed è diventata una volontaria per un giorno!

anna

Anna, bimba dolce, timida e gioiosa. Insieme ai suoi genitori e ai volontari dello “Lo Sportello dei Sogni Odv”, che realizza i sogni dei piccoli pazienti onclogici, ha potuto trascorrere un’emozionante giornata in compagnia di tanti cani ospiti della struttura“, scrivono i volontari dell’Oipa.

LEGGI ANCHE: Cane sordo viene salvato dopo essere caduto da un burrone di 30 metri: le sue feste sono incredibili

Vorrei tanto visitare un canile, trasformarmi in volontaria per un giorno e accudire i cagnolini sfortunati che vivono in gabbia”. Questo era il sogno di questa meravigliosa bimba, esempio di grande forza e di grande coraggio!

Gli Angeli Blu di Napoli hanno avuto la fortuna di conoscere questa splendida bimba e hanno imparato molto da lei. Nonostante il momento difficile, il suo unico pensiero era quello di far sentire amati i cani che vivono in un canile e che non hanno una famiglia.

Anna oggi ci ha insegnato il coraggio. Anna è il sorriso che avremo negli occhi tutte le volte in cui ci sembrerà di non farcela, tutte le volte in cui penseremo di mollare. Sei entrata nei nostri cuori come fa il vento d’estate, e li hai scaldati. Buona fortuna piccola guerriera dagli occhi di luce“. Queste sono le parole meravigliose che gli Angeli blu le hanno dedicato per ringraziarla.

Lei ha insegnato molto a tutti i volontari presenti ed ha dimostrato di avere un cuore enorme e una sensibilità immensa. In un momento difficile è riuscita a realizzare il suo sogno più grande ed ha regalato sorrisi anche ai quattro zampe del canile. Non possiamo far altro che imparare da lei e augurarle buona fortuna per tutto. Forza piccola Anna!

LEGGI ANCHE: Cane sopravvissuto al massacro di Bucha in Ucraina adottato dal suo soccorritore

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati