La cagnolina Bianca non accetta la perdita della donna che la accudiva (VIDEO)

bianca cagnolina attesa

I cani sono gli esseri viventi più fedeli e ogni giorno cercano di dimostrarcelo. Bianca è una cagnolina randagia molto coraggiosa e leale, tanto da compiere un gesto degno di tutte le attenzioni possibili.

Il cucciolo viveva nella città di Tunuyán, Argentina. Essendo randagia e affamata, Bianca vagava per le strade in cerca di fortuna.

La cagnolina Bianca non accetta la perdita della donna che la accudiva (VIDEO)

Un giorno finì fuori una farmacia e non immaginava che lì avrebbe incontrato la sua migliore amica.

La donna si chiamava Eugenia Franco e si innamorò a prima vista della cagnolina, che decise di chiamare appunto Bianca.

Da quel momento, la cagnolina trascorreva ogni giorno con la signora nella farmacia ed il loro rapporto si intensificava sempre di più.

La cagnolina Bianca non accetta la perdita della donna che la accudiva (VIDEO)

Quando la donna, di ben 81 anni, si trasferì per lavorare in una cartoleria, Bianca la seguì anche in quella situazione.

Una loro particolarità, come racconta la gente del posto, era che si davano appuntamento ogni mattina ad un incrocio.

Questa loro usanza andò avanti nel tempo, fino a quando però la donna venne a mancare. Eugenia morì di infarto durante una notte di settembre.

La cagnolina Bianca non accetta la perdita della donna che la accudiva (VIDEO)

Nonostante lei non si facesse più vedere da tempo, la cagnolina Bianca andava ogni mattina ad aspettare la donna al solito posto.

Un commerciante locale racconta che, dopo aver capito che la sua attesa era vana, provò ad aprire la saracinesca della cartoleria con la zampa.

Come mostra il video seguente, la tristezza negli occhi di Bianca è molta. La donna che si occupa di lei, Alejandra, dice che non riesce ad accettare la scomparsa di Eugenia.

La storia di Bianca è una vera e propria dichiarazione d’amore e fa riflettere sui sentimenti degli animali, che non devono essere sottovalutati.

Sul web, la vicenda ha fatto il giro di tutti gli utenti in poco tempo ed ha ricevuto numerosi like e commenti.