La cagnolona Mira può finalmente provare felicità dopo il grande dolore (VIDEO)

Poter rendere felice un peloso dovrebbe essere un obbligo morale; la cagnolona Mira ora è felice dopo la sua grave sofferenza

Nel mondo ci sono tantissimi pelosi che soffrono a causa di uomini senza scrupoli e senza sensi di colpa, nonostante le loro azioni spregevoli. La cagnolona Mira ha sofferto moltissimo a causa del suo proprietario che ha deciso di abbandonarla tra le gelide strade russe.

Non sempre si ha la fortuna di incontrare il proprietario per la vita e a volte prima di trovarlo molti cani passano le pene dell’inferno. Purtroppo questa sofferenza l’ha provata anche la cagnolona Mira che pensava che il suo umano sarebbe ritornata a prenderla; quell’umano invece l’aveva per sempre abbandonata tra le strade innevate in un inverno gelido della Russia. Fortunatamente, però, il destino a volte ci mette lo zampino e una donna che ha trovato e soccorso la cagnolona che manifestava segni evidenti di paura e di stress. La piccola era terrorizzata, non provava più fiducia nel genere umano e non è stato facile per la donna fare in modo che la cagnolona si fidasse. Adottare un cane traumatizzato: cosa occorre sapere e come farlo stare bene.

Fortunatamente, dopo tanti tentativi, la cagnolona Mira ha iniziato a fidarsi ogni giorno un po’ di più; la donna ha portato quindi la pelosa dal veterinario che purtroppo aveva riscontrato un prolasso vaginale provocato dall’estro. Dopo esami del sangue e manovre per il reinserimento corretto, la piccola, diverse settimane dopo, ha iniziato a stare meglio. Ancora non si fida totalmente dall’uomo, ma certamente si fida di quella donna che ha deciso di aiutarla e di adottarla. Senza l’aiuto dell’umana, Mira non sarebbe sopravvissuta e sarebbe morta in quelle strade gelide. Prolasso vaginale del cane: tutto quello che bisogna sapere.

Mira adesso sta nel complesso bene, ha ancora qualche piccolo problema ai reni, ma nulla che non può essere risolto con una terapia efficace e tanto amore. Grazie all’intervento della sua attuale proprietaria, Mira può dimenticare le brutture della vita e tutto il dolore che sfortunatamente e ingiustamente ha dovuto subire. Malattie del cane anziano, quali sono quelle comuni?

Leggi anche

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati