La struggente lettera di un cane al suo padrone dal cielo: “Io ti aspetto, come sempre”

Una lettera ha fatto commuovere milioni di persone, amici miei è ora di leggerla e piangere insieme; troppo commovente!

Queste righe meravigliose e commoventi non possono far altro che scaldarci il cuore. A chi di noi non è successo di perdere il nostro migliore amico a quattro zampe? La cosa peggiore è non avere più nessun tipo di contatto con lui o lei, e non vederlo più gironzolare per casa e ridere e giocare insieme a noi. Questa lettera di un cane al suo padrone ci fa rendere conto di quello che significa per un pelosetto averci vicino e quanto amore possiamo dare ad una vita dolce.

un cane con le ali

Nella lettera, diventata virale su tutti i social media, il cagnolino in paradiso parla in prima persona. E indica l’essere umano come buono e amorevole; anzi, dice che spesso un cane è costretto a vivere solo contro il mondo. Mentre quando si trova vicino ad una papà e una mamma adottivi non ha più paura di nulla.

LEGGI ANCHE: Il cane tremava e si lamentava per il dolore sperando che qualcuno rispondesse alle sue grida di aiuto

Inoltre, aggiunge che quando si trova in casa con la sua famiglia adottiva si gode ogni istante, ogni piccola cosa. Dal tetto sopra la testa, al pranzo e la cena fino alle coccole tutti insieme sul divano. Ogni attimo è il più bello che un cucciolo di cane avrebbe mai potuto desiderare. E, in questo modo, si dimentica del male subito quando era solo e randagio.

il tartufo di un cane

Una parte, bellissima, della lettera di un cane al suo padrone è quando dice che un pelosetto inizia a vivere quando finalmente conosce l’amore di una persona. Che lo prende sotto la sua ala protettrice e, lì, sa benissimo che non può accadergli niente di male.

un cucciolo di cane di Labrador

Le ultima parole, però, sono le più commoventi; quando il pelosetto dice che anche nelle ultime ore di vita quello che interessa a lui pelosetto era avere qualcuno che li tenesse la zampina. Solo in questo modo, con le zampe strette tra le mani della sua persona preferita se ne è potuto andare in pace.

un cane di razza Labrador su sfondo nero

Ditemi pure se siete d’accordo con queste parole e commentate insieme a me queste dolcissime righe.

LEGGI ANCHE: Labrador abbaia solo quando dorme: la strana storia di Penelope

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati