La triste storia dell’Hachiko di Nafpaktia, il cucciolo di cane che aspetta da anni il padrone morto (VIDEO)

Harris, il padrone del cucciolo di cane, è morto nel 2017 in un tragico incidente stradale in Grecia. Da quel momento il suo fedele quattro zampe non si è separato dall'altare che hanno costruito in sua memoria. Il video ha fatto commuovere tutto il web.

cagnolino sul luogo di morte del padrone

Questo video ha fatto versare fiumi di lacrime a migliaia di utenti di Youtube e sicuramente farà commuovere anche voi. Il protagonista è un fedele cucciolo di cane che voleva tanto bene al suo padrone purtroppo mancato nel 2017. A causa del suo singolare comportamento questo quattro zampe è stato soprannominato Hachiko di Nafpaktia.

La triste storia dell'Hachiko di Nafpaktia, il cucciolo di cane che aspetta da anni il padrone morto (VIDEO)

Harris, il padrone del quattro zampe, è morto nel passato novembre del 2017 a causa di un brutto incidente stradale. Il tragico evento accadde nella città di Nafpaktia, in Grecia, a 12 km da casa sua. La sua automobile si scontrò con una betoniera di cemento, e il pover’uomo morì nell’atto. L’accaduto lasciò senza parole tutti gli abitanti della città, soprattutto perché anni prima anche il fratello di questo signore era morto nella stessa maniera e sulla stessa strada.

La triste storia, pubblicata e resa virale su Youtube, ha veramente commosso tante persone, non solo per la morte di Harris, che aveva appena 40 anni, ma anche e soprattutto per il comportamento del suo fedele cagnolino dopo la sua morte.

La triste storia dell'Hachiko di Nafpaktia, il cucciolo di cane che aspetta da anni il padrone morto (VIDEO)

Il cane infatti, dopo pochi giorni dalla scomparsa dell’uomo, “si trasferì” nel luogo dove era avvenuto il mortale scontro. Non si mosse più di lì. Questo lo portò a venir ribattezzato Hachiko de Nafpaktia. Vani furono i tentativi del resto della famiglia di Harris di riportarlo a casa. Il cane continuava a scappare tutte le notti, probabilmente per prendersi cura dell’anima del padrone volato in cielo troppo presto.

Tante persone, e anche delle associazioni animaliste, cercarono di portar via il cane di lì e di collocarlo in un posto nuovo per fargli iniziare una nuova vita. Ma niente da fare: il cane continuava sempre a scappare e a tornare sul luogo dove Harris perse la vita. Al vedere che ogni tentativo di spostarlo non funzionava, i vicini decisero di costruire per lui una piccola capanna vicino all’altare eretto per il suo adorato padrone.

Ancora oggi, come possiamo vedere nelle commoventi immagini diffuse su Youtube, il cane è alimentato dale persone che vivono nei dintorni. Ancora oggi viene chiamato Hachiko di Nafpaktia. Questo perché il suo comportamento è identico a quello del famoso Akita che aspettò fino alla morte il ritorno del suo padrone deceduto in Giappone, e diventato famosissimo a causa di un film.

La storia commovente di questo cagnolino è molto simile a quella di Bianca, la cucciola di cane che non ha mai accettato la scomparsa della sua padrona.