Le persone finiscono tutte per adorare questo piccolo cagnolino dall’aspetto così curioso (VIDEO)

Ecco a voi Lucky, un piccolo cagnolino che ruba la scena ogni volta che appare grazie alla sua dolcezza e alla sua particolarità

Tutti i cani sono unici a modo loro, ovviamente; ma c’è qualcosa di unico in più in questo cucciolo di nome Lucky. Il suo aspetto curioso lo fa risaltare un po’ di più rispetto al resto. Lucky è un piccolo cagnolino di 2 anni e vive in Thailandia con il suo proprietario, Charice Fca Cha. Lo ha adottato solo la scorsa settimana, ma in breve tempo ha già dimostrato di essere una piccola star.

cane bicolore

Ogni volta che sono in giro, Lucky ruba la scena“, questo è ciò che dice la sua padrona. Il piccolo cagnolino è nato con l’eterocromia, una condizione totalmente fisiologica in cui ogni occhio sviluppa una colorazione diversa dall’altro. Nel caso di questo cucciolo, uno dei suoi occhi è azzurro e l’altro è marrone. Attenzione però! Non è tutto ciò che Lucky ha di particolare. Infatti sopra il suo occhio destro ha una chiazza di peli neri che sembra proprio la raffigurazione di un sopracciglio.

cane bianco

LEGGI ANCHE: La cagnolina ama così tanto l’acqua che si butta nella fontana. E i suoi padroni non riescono a tirarla fuori

È davvero un cagnolino unico ma come spesso capita, si cerca sempre il marcio in un qualcosa di bello. Infatti, dopo che Charice ha pubblicato la sua foto online, c’è stato un discreto numero di persone che ha avuto difficoltà a crederci. “Alcune persone pensano che abbia usato un pennarello indelebile per disegnare il suo sopracciglio o che io abbia photoshoppato il suo viso“, ha detto. Ovviamente non è così.

Ciò che rende Lucky unico ed inimitabile è il suo cuore e l’amicizia che condivide con Charice. Lei non vede l’ora di vivere una vita d’amore con quel cucciolo adorabile e accattivante al suo fianco.

LEGGI ANCHE: Il cane non è stato invitato al matrimonio della padrona, ma non si arrende: percorre kilometri per seguirla

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati