L’enorme cane chiede gentilmente al gatto di lasciargli il posto sul cuscino, ma lui non è convinto

Questo cagnolone vorrebbe riposarsi un po' sul suo cuscino, ma il suo amico gatto non ha alcuna intenzione di spostarsi

Cani e gatti sono animali completamente diversi e seppur riescano ad andare d’accordo, hanno un carattere non proprio simile. Mentre un cane è più accomodante e risponde bene ai comandi, un gatto non ha alcuna voglia di eseguire ordini impartiti da altri e i protagonisti di questo video ce lo dimostrano alla perfezione.

Il cane e il gatto protagonisti di questo filmato si chiamano rispettivamente Nilo e Dusty. I due non sembrano andare molto d’accordo, soprattutto quando si tratta di dividersi la cuccia. O meglio, il cagnolone vorrebbe poter riposarsi comodamente ma il micio non glielo permette.

cane e gatto

Nonostante Nilo chieda gentilmente al suo amico di spostarsi dal suo letto, il gatto non ha alcuna intenzione di farlo. Non è affatto convinto di dover lasciare il posto a lui. Dopotutto la cuccia è appena diventata sua visto che ci è andato per primo.

LEGGI ANCHE: La famiglia ha legato il cane nella neve durante la notte, ma il vicino interviene e fa la cosa giusta

Il cagnolone non è d’accordo con il suo amico gatto. Lui vorrebbe addormentarsi senza averlo trai piedi e vorrebbe solo mandarlo via. La testardaggine del micio, però, non gli permette di poter fare un pisolino completamente solo.

Quando il cane capisce che Dusty non ha alcuna intenzione di spostarsi, inizia ad abbaiargli contro, con la speranza che capisca di dover andare via. Quella è la sua cuccia e il gatto non dovrebbe nemmeno essere lì. Nilo non vorrebbe mollare per nessuna ragione al mondo.

Mentre continua ad abbaiare in faccia al suo “migliore amico”, se così si può definire, il micio continua a riposare tranquillamente e non accenna assolutamente ad andare via. A quel punto il cane è costretto ad accettare la decisione del gatto.

cagnolone e micio

Così, pur di schiacciare un pisolino, Nilo decide di allungarsi accanto a lui e di prendersi un angolino della sua cuccia. Lui non è proprio così piccolo, perciò riesce a sedersi sul cuscino solo con la parte anteriore del corpo. Non vede l’ora che Dusty se ne vada così potrà riposare beatamente, ma io ho qualche dubbio!

LEGGI ANCHE: L’uomo grida “Mi sono guadagnato la sua fiducia: ora lo sto pugnalando alle spalle” e lascia andare il cane

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati