Makhno, il cagnolone investito è rimasto paralizzato e ha bisogno di aiuto

Questo povero cagnolone ha bisogno dell'aiuto di tutti per farcela perché è rimasto paralizzato dopo un incidente

La storia di questo cagnolone di nome Makhno non è iniziata nel migliore dei modi, ma si spera che con la solidarietà anche lui possa avere il lieto fine che merita. Purtroppo, ha avuto un incidente ed è stato investito riportando gravi ferite.

Investito e condotto al canile sanitario dell’Aquila, Makhno, bellissimo pastore maremmano, non ha più la sensibilità alle zampe posteriori e alla coda ed è paralizzato.” Questo è ciò che scrivono i volontari dell’Oipa che stanno facendo di tutto per aiutarlo.

Sfortunatamente i cani come lui in canile non hanno molta speranza di vivere. Non ci sono gli strumenti sanitari adatti per accertare le sue condizioni. Non c’è neanche la possibilità di seguirlo con cure adeguate e necessarie.

Gli Angeli blu non hanno alcuna intenzione di lasciare da solo Makhno in un momento così delicato della sua vita. Hanno voluto donargli un’opportunità di sopravvivenza assistendolo e alleviando il più possibile la sua sofferenza.

APPROFONDIMENTO: Tutto sul Pastore Maremmano

Grazie a loro, il cagnolone sta ricevendo le cure necessarie ed ha anche una coperta per evitare il contatto con il cemento freddo del box. Ma non solo, l’Oipa gli ha procurato anche un carrellino per permettergli di camminare.

I volontari lo hanno portato da un veterinario per accertarsi delle sue condizioni di salute. Purtroppo per Makhno non c’è possibilità di recupero. “L’abbandono e l’incidente subito hanno condannato questo meraviglioso pastore ad una vita sul carrellino, ma gli Angeli blu non vogliono arrendersi, Makhno ha tanta voglia di vivere e merita una vita dignitosa“, scrivono i volontari.

Questo cagnolone merita una vita diversa da quella che sta facendo. Non può restare in canile. Ha bisogno di trovare una struttura idonea per fare riabilitazione e dove poter vivere bene. Ha bisogno dell’aiuto di tutti per farcela.

I volontari dell’Oipa stanno chiedendo l’aiuto di tutti per poter dare a Makhno la felicità che merita. Solo insieme possiamo farcela. Per chiunque volesse aiutare questo cagnolone, può cliccare sul link seguente –> Aiutiamo Makhno. Grazie alla solidarietà lui potrà essere felice. Non lasciamolo solo!

LEGGI ANCHE: Ares: magnifico Rottweiler dagli occhioni dolci cerca una nuova casa

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati