Martha la cucciola di Bobtail era la cagnolona di Paul McCartney

Martha la cucciola di Bobtail era la pelosa di Paul McCartney a cui il musicista dedicò perfino una canzone per dimostrare al mondo il suo amore per la sua pelosa

Chiunque conosce i Beatles ma non tutti sanno che una canzone del 1968 è dedicato ad una bellissima cagnolona; questa è Martha la cucciola di Bobtail appartenente a Paul McCartney. La canzone si chiama “Martha my dear” ed Paul McCartney la scrisse poco tempo dopo aver preso la dolce pelosa.

cagnolona e padrone

Molti pensavano che McCartney avesse scritto la canzone per la sua ex ragazza Jane; solo dopo si scoprì che la canzone era interamente dedicata alla sua splendida cagnolona. Martha e Paul stavano sempre insieme e lo dimostrano le migliaia di foto che li ritraggono insieme; Martha la cucciola di Bobtail è nata nel giugno del 1966 ed era la prima pelosa del cantante. Lo stesso Paul quando descrisse Martha la cucciola di Bobtail in questo modo: “Era un mio caro animale domestico. Ricordo che John (Lennon) era stupito di vedermi così affettuoso con un animale”. Disse: “Non ti ho mai visto così prima d’ora”. Da allora ho pensato, sai, che non l’avrebbe fatto. È solo quando stai coccolando un cane che sei in quella modalità, e lei era una cagnolina molto coccolosa”. Cani e musica: riescono ad ascoltarla? Qual è la preferita?

Nel 1997 lo stesso Paul che fu la stessa Martha ad ispirarlo per la creazione della canzone che ebbe molto successo in tutto il mondo. La cagnolona morì in Scozia nel 1981 all’età di quindici anni; per il cantante questo fu un duro colpo; perdere la sua cagnolona è stato molto difficile da digerire e da gestire. In sostanza, anche i personaggi famosi spesso e volentieri nascondono un amore viscerale per il proprio peloso; addirittura, il musicista dei Beatles scrisse e dedicò una canzone alla piccola pelosa e alla sua gioia di vivere. Come sai se sei davvero pronto per prendere un cane?

Condividere parte della propria vita con un peloso significa dedicare parte di quella vita al benessere del peloso; i bei momenti e le emozioni vissute insieme rimarranno per sempre nei ricordi del musicista. Questi però ha perfino voluto dedicarle una canzone, per fare capire al mondo l’enorme amore che provava nei confronti della sua pelosa. Martha il cucciolo di Bobtail rimarrà nella storia dei Beatles e anche le nuove generazioni potranno conoscerla; ascoltando questa splendida canzone. Come si fa ad amare davvero un cane, ricambiando il suo sentimento?

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati