Mecciano, fugge via durante la consueta passeggiata, smarrita la cagnolina Lina

Sembra che la cagnolina si sia allontanata sfruttando un momento di disattenzione, da diversi giorni i ricercatori sono sulle sue tracce

Uscita con i proprietari per i bisogni, come di consueto, la mattina del 2 novembre questa cagnolina che risponde al nome di Lina è riuscita ad allontanarsi, smarrendosi. Le prime ricerche dei proprietari, per quanto approfondite, non hanno condotto a nessun risultato. Ci troviamo a Mecciano, frazione del comune di Camerino, in provincia di Macerata.

cagnolina pelo bianco semilungo

Forse la cagnolina si trova ancora ora all’interno del territorio comunale, ma non si riesce proprio a capire che direzione possa aver intrapreso. La paura che possa essere accaduto qualcosa è reale, la preoccupazione è lecita ma nessuno ha intenzione di arrendersi; continuare a crederci è il minimo che si possa fare.

Lina è scomparsa ma la fiducia non manca. Ovviamente la richiesta dei proprietari è quella, se possibile, di partecipare alle operazioni di ricerca, setacciando ogni angolo. Certo, un avvistamento permetterebbe di condurre delle ricerche con criterio, ma in mancanza di segnalazioni, non si può fare molto altro.

LEGGI ANCHE: L’Australian Cattle Dog non resiste: quando vede l’acqua inizia a saltare e a giocare come un matto

La cagnolina oggetto delle ricerche si presenta come una meticcia di media-piccola taglia, dal pelo bianco e non troppo corto. Non sappiamo se al momento della fuga l’amica a 4 zampe indossasse qualcosa che possa facilitare l’identificazione, come una pettorina o un collare.

Anche sul carattere mancano informazioni, così consigliamo come sempre la solita cautela. Avvicinarla potrebbe peggiorare le cose, intimorendola e causando un’ulteriore fuga. Meglio contattare i proprietari al 338 955 7917, segnalando con esattezza quanto scoperto.

cagnolina lina pettorina grigia

L’amica a 4 zampe smarritasi a Mecciano di Camerino è sterilizzata e munita di microchip per la localizzazione. Aiutiamo i proprietari a riabbracciarla, ponendo fine a questo incubo; l’aiuto di tutti quanti può fare la differenza, non dimentichiamolo.

LEGGI ANCHE: La cagnolina fa amicizia con un giovane che vive per strada e gli insegna qualcosa

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati