Miane, cane ingerisce un bocconcino avvelenato, si salva all’ultimo

La prontezza della proprietaria nell'andare dal veterinario di fatto salva la vita al cagnolino

Il comune di Miane, in provincia di Treviso, non è nuovo a questi atti di un’ingiustizia indefinibile. Ancora una volta sono dei bocconcini avvelenati a mettere in serio rischio la vita di un cagnolino. Fido passeggiava al guinzaglio della proprietaria lungo un viale asfaltato, abbastanza periferico rispetto al centro del paese.

Il cane, anziano d’età, ha manifestato forti dolori e convulsioni dopo aver ingerito la polpetta avvelenata. La proprietaria si è resa immediatamente conto della situazione e, senza perdere ulteriore tempo, si è diretta dalla clinica veterinaria di Conegliano. Qui un veterinario ha salvato la vita al cane, fino a quel momento dolorante.

La donna ha rilasciato alcune dichiarazioni che puntano a denunciare il grave problema: “Passeggio con il cane tutti i giorni, sempre nella stessa zona; ora ho paura di uscire se non mi posso fidare nemmeno di camminare al guinzaglio lungo una strada comunale asfaltata. È già la seconda volta in un mese nella stessa area.”

cane corsa dal veterinario

“In precedenza il cane aveva avuto sintomi più gravi, ma non mi ero accorta che avesse mangiato qualcosa perché tende ad ingerire ciò che trova mentre passeggiamo. Ieri, invece, ho visto che aveva mangiato qualcosa di simile ad una polpetta e dopo 10 minuti ha cominciato a lamentarsi per il mal di stomaco. Aveva crampi a cadenza di pochi minuti, provava a fare i suoi bisogni ma non riusciva, perciò l’ho portato subito al pronto soccorso veterinario.”

“Ora il cane sta meglio ma ho paura di uscire e, quando deciderò di farlo di nuovo, gli farò indossare la museruola perché non mi posso più fidare”. Sulla vicenda ha avuto da dire anche il primo cittadino di Miane, che ha condannato il gesto.

cane sta male perché ingerisce qualcosa

Il sindaco ha anche fatto intendere come le forze dell’ordine stanno indagando sulla vicenda e come in futuro ci siano meno possibilità che qualcosa del genere accada. Speriamo…

LEGGI ANCHE: Inghilterra, cane ingerisce una mascherina, non sopravvive

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati