Millie, la cucciola di English Springer Spaniel del Presidente Bush (VIDEO)

La storia di Millie, la cucciola di English Springer Spaniel che è rimasta nella storia degli Stati Uniti d'America per essere il cane del Presidente Bush

Nella White House si sono susseguiti tantissimi Presidenti e moltissimi di loro erano padroni di animali bellissimi; è il caso della cucciola di English Springer Spaniel di nome Mildred, detta Millie. La piccola Mildred ottenne un enorme successo nella storia degli Stati Uniti d’America, proprio per essere la cagnolina di Barbara e Geroge HW Bush.

Per iniziare, la cucciola di English Springer Spaniel Mildred Millie Kerr è nata nel gennaio del 1985; sfortunatamente la sua dipartita è avvenuta nel 1997. Il suo nome è un omaggio a Mildred Caldwell Kerr, un’amica di lunga data della famiglia Bush. La dolcissima Millie ha avuto l’onore di essere definitiva il “cane più famoso della storia della White House”. Lo stesso Bush decise, anche, di menzionarla in un suo discorso per il rinnovo della sua candidatura alla presidenza. Durante il discorso Bush, infatti, dichiarò le seguenti parole: “Il mio cane Millie ne sa più di affari esteri di questi idioti”; Bush con questa frase fece riferimento ai suoi due avversari dell’opposizione Bill Clinton e Al Gore. Qualcosa sui Springer Spaniel, tutto su questa razza: carattere, curiosità, consigli e cure

La fama della cucciola di English Springer Spaniel era diventata molto famosa; così famosa, a tal punto, che gli sceneggiatori di due serie televisive americane decisero di ritrarla in uno dei loro episodi. Addirittura, Millie è apparsa in un cameo di una puntata della famosa sitcom americana de i “Simpson”. La scena in questione ritrae, in particolare, il Presidente Bush che fa jogging con alcuni dei suoi vicini. A tal proposito, esistono 5 accessori per fare sport con il cane davvero utili. Millie, inoltre, risulta come l’autrice de “Il libro di Millie”; un libro per bambini la cui stesura la si deve a Barbara Bush. Gli editori, inoltre, hanno pubblicato il libro nell’estate del 1990 e il New York Timese ha deciso di inserirlo nella sua lista di best seller.

La piccola English Springer Spaniel, poi, ha dato alla luce anche sei cuccioli bellissimi; sfortunatamente nel 1997 Millie ha contratto una polmonite che l’ha condotta alla morte, all’età di dodici anni. In merito alla Polmonite interstiziale nel cane: ecco cosa sapere per cercare di proteggere il peloso. In ultimo, proprio per onorare la sua vita, in Texas, più precisamente, a Houston, la città ha deciso di aprire un parco che porta, oltretutto, il nome Millie. I cani, infatti, riescono con la loro presenza a rendere umani agli occhi del mondo anche persone potenti; la cui umanità spesso viene dimenticata e Millie ne è la conferma.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati