Montereggio, un simil Corso si divincola dal guinzaglio e scappa via, Russel si è smarrito così

Stava tornando a casa dopo una visita dal veterinario, il cane però è riuscito a divincolarsi dal guinzaglio e a fuggire via, smarrendosi

Lo scorso 5 gennaio un cane che conosciamo col nome di Russel si è perso mentre era di ritorno da una visita veterinaria. La donna che era con il cane non ha potuto fare molto per trattenere il simil Corso che, una volta divincolatosi dal guinzaglio, si è dato alla fuga. Succede a Montereggio, frazione di Mulazzo, provincia di Massa-Carrara.

Sono in corso in questi giorni (ma anche durante queste ore) le ricerche per ritrovare il cucciolo, o almeno per scoprire un indizio che possa ricondurre a lui. Si, perché al momento, tranne qualche sporadica segnalazione (non certificata), non si sa moltissimo sulle eventuali sorti del cane, che sicuramente sarà impaurito oltre misura.

Ci si è affidati ai social anche per ottenere maggior risalto mediatico per una vicenda tanto triste quanto spiacevole. Importante sottolineare come Russel sia un cane in stallo, non adottato ancora ufficialmente. Chi se ne stava occupando fino ad ora sta facendo tutto il possibile per rimediare ad una situazione molto delicata.

cane russel primo piano volto

Il cane, come detto in precedenza, è un simil Corso, di grosse dimensioni, maschio, pelo bicolore in prevalenza nero, presenta anche delle macchie bianche soprattutto sulla pancia. Dovrebbe indossare ancora il suo collare; non abbiamo informazioni per dire se sia munito di microchip o se sia regolarmente sterilizzato.

Si sta cercando a Montereggio e dintorni. Probabilmente le operazioni sconfineranno, anche perché conoscendo l’energia e l’agitazione del cane, non è da escludere come si sia potuto allontanare e non poco. Dall’appello apprendiamo come di carattere, generalmente, Russel sia molto buono.

cagnolino simil corso disteso

Conquistare la sua fiducia non dovrebbe risultare troppo difficile, noi consigliamo come di consueto la massima attenzione, nonché cautela. In caso di segnalazioni di ogni natura, il numero di riferimento è il 329 491 8446. Aiutiamo questo cagnolino ad uscire da questa brutta situazione.

LEGGI ANCHE: San Cesareo, aiutiamo Lessi a tornare dalla sua famiglia, questa cagnolina è smarrita

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati