Una novità per tutti i cani: finalmente liberi di entrare al supermercato

Una catena di supermercati ha permesso, grazie ad un'iniziativa che ha modificato la struttura dei carrelli, l'ingresso degli animali nelle sue attività

Tutti i proprietari di animali domestici sanno che separarsi dai propri migliori amici a quattro zampe può essere stressante per loro, a maggior ragione se parliamo di un cucciolo. Per questo ogni giorno sempre più negozi di diversi settori aprono le porte non solo alle persone, ma anche ai loro fedeli compagni pelosi. Oggi vi racconteremo di un‘iniziativa di alcuni supermercati, che ha scatenato un gran polverone sul web grazie ai suoi sostenitori, ma soprattutto a causa delle polemiche che ha suscitato.

cane nel carrello

In un supermercato in Brasile i dirigenti si sono accorti che molti clienti arrivavano in negozio con animali. Poi erano costretti a tenere i loro pelosetti in braccio, oppure a lasciarli di fuori legati in compagnia di estranei. Questo ovviamente portava la clientela ad effettuare acquisti fugaci e strettamente necessari, cosa che ovviamente il proprietario dell’attività non voleva incentivare. Per questo, e grazie al suo amore per il mondo animale, il dirigente ha voluto mettere in piedi questa nuova strategia che aiuta sia i padroni che gli animali stessi.

LEGGI ANCHE: Cane non abbandona l’amico colpito da un’auto

I tradizionali carrelli del supermercato infatti sono stati modificati; i tecnici hanno aggiunto una piccola gabbia nella parte inferiore, in modo che i cuccioli possano accompagnare i loro umani senza causare danni al locale. La geniale quanto funzionale e simpatica iniziativa ha poi preso piede in tutti i supermercati della catena Baggio, situati a Passo de Torres (Santa Catarina).

cane nel carrello

Speriamo che sempre più attività commerciali comincino a prendere in considerazione le necessità dei loro clienti e dei loro amici a quattro zampe. I nostri amici pelosi ci accompagnano spesso durante le nostre passeggiate; un commerciante con un occhio volto al futuro deve capire come rinnovarsi anche per loro.

LEGGI ANCHE: Il cane distratto aspetta con ansia che la palla arrivi ma c’è qualcosa che non torna (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati