“Papà mi rimprovera? Non c’è problema, farò un’espressione dolcissima così smetterà!” Lui è il cane più furbo che c’è!

Il papà adottivo di questo cagnolone meraviglioso lo stava sgridando ma lui fa un'espressione così dolce che non ha potuto resistergli

Questo meraviglioso protagonista della storia di oggi è riuscito a conquistare tutto il mondo, insieme alla sua famiglia adottiva. Ed in particolare, grazie alla sua espressione stupenda mentre il suo papà adottivo lo sgridava. Andiamo a conoscere questo simpaticissimo amico che diventa famoso in un batter d’occhio grazie al mondo dei social media.

Un cane che si chiama Brady

Questo dolcissimo pelosetto è un Barboncino Gigante, lui è il cane più furbo che c’è ed ora ve ne mostrerà immediatamente il motivo. Il pelosetto di chiama Brady ed era in passeggiata insieme al suo adorato papà adottivo e alla sua sorellina, la quale si chiama Guci, per le strade della loro città.

APPROFONDIMENTO: Tutto quello che sappiamo sulla razza Barboncino

Ed è proprio qui, in una strada di Chapecó, a Santa Catarina, che Brady ha un’idea birichina. Infatti, mentre passeggiavano sotto al sole, intenti ad andare al parco, lui cambia strada e si immette in una via diversa da quella in cui erano diretti.

Brady e Guci seduti su un trono

La sua sorellina, Guci, essendosi spaventata a causa di questo cambio di strada alla quale era abituata comincia a scappare anche lei. Così, il ragazzo dovette prima recuperare la piccola Guci e poi correre a cercare Brady, che intanto scorrazzava per le vie della città come fosse un cane randagio, libero e senza pensieri.

l'espressione colpevole di Brady

La paura del suo papà fu moltissima perché poteva capitargli qualcosa di davvero brutto. Poteva finire sotto ad una macchina o ancora, qualcuno poteva pensare fosse un randagio e accalappiarlo. Così, appena l’uomo vide Brady lo portò immediatamente a casa per fargli una bella tirata d’orecchie.

Ma, ciò che ricevette in cambio da Brady fu un’espressione talmente dolce da non poter continuare a sgridarlo. Si mise, infatti, seduto davanti a lui e fece degli occhietti da vero colpevole e uno sguardo da povero cane abusato. E così, niente sgridata per Brady, che se la cava con una leggera lavata si testa. Non è forse il cane più furbo che c’è?

LEGGI ANCHE: Il cucciolo di cane si gode la libertà correndo sotto la pioggia dopo 175 giorni chiuso in una gabbia

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati