Pappa di tacchino e carote per cane: la ricetta facile e veloce

La pappa di tacchino e carote per cane è davvero gustosa e nutriente: un vero toccasana per l'alimentazione di Fido. Non ci credete? Provate!

cane che si lecca i baffi

La pappa di tacchino e carote per cane è una soluzione ricca di proteine, facile da preparare e davvero apprezzata dal nostro amico a quattro zampe.

Pappa di tacchino e carote per cane: la ricetta facile e veloce

Tutti gli ingredienti sono pensati per un pasto sano ed equilibrato, che dia il gusto apporto nutritivo e che non rinunci al gusto. L’olio poi aiuta a migliorare la lucentezza del manto: anche l’occhio vuole la sua parte.

Gli ingredienti

Prima di tutto bisogna essere certi di avere tutto il necessario per preparare la pappa di tacchino e carote per cane:

  • Due chili di tacchino magro macinato;
  • Una tazza di cavolfiore;
  • Due cucchiai di tacchino crudo o fegato di pollo, tagliati a dadini o passati;
  • Mezza zucchina, tagliata a julienne;
  • Due carote medie, tritate grossolanamente;
  • Due cucchiai di olio d’oliva;
  • Una tazza di cimette di broccoli.

Pappa di tacchino e carote per cane: la ricetta facile e veloce

Delle piccole variazioni rispetto alla ricetta base sono ammesse, e anche incoraggiate, l’importante però è verificare che tra gli ingredienti non ci siano cibi proibiti per i cani.

Il procedimento

Facciamo cuocere le carote al vapore per circa dieci minuti; nel frattempo, aggiungiamo il tacchino e il fegato in una padella capiente e facciamo andare a fuoco medio-alto fino a cottura, dreniamo e scartiamo il grasso. Aggiungiamo i broccoli, i cavolfiori e le zucchine, e continuiamo a cuocere al vapore per circa sei/otto minuti: le verdure dovranno essere tenere, ma non perdere consistenza.

Pappa di tacchino e carote per cane: la ricetta facile e veloce

Lasciamole raffreddare leggermente e tritiamole al coltello o con l’aiuto di un robot da cucina (la dimensione dipenderà dalle nostre preferenze o da quelle di Fido, se le conosciamo). Di solito si tritano finemente, fino a raggiungere la consistenza del cibo in scatola che si trova in commercio.

Aggiungiamo le verdure tritate al tacchino e al fegato, mescoliamo fino a ottenere un composto omogeneo. Aggiungiamo l’olio d’oliva e continuiamo a mescolare; lasciamo raffreddare prima di dividere in contenitori per il congelatore. Tiriamo fuori le monodosi dal freezer all’occorrenza, meglio se la sera prima.

Attenzione ad allergie e intolleranze

Prima di preparare qualsiasi ricetta, anche la pappa di tacchino e carote per cane, chiediamo consiglio al veterinario: meglio di lui nessuno conosce i rischi di eventuali intolleranze, allergie o controindicazioni.

Pappa di tacchino e carote per cane: la ricetta facile e veloce

Se abbiamo il suo benestare, assicuriamoci che il nostro amico a quattro zampe abbia mangiato almeno una volta tutti gli ingredienti che intendiamo usare. Qualora ci fossero delle novità, facciamo una piccola prova allergica con piccolissime quantità. Se non si sente male, possiamo procedere; in caso contrario troviamo un’alternativa innocua per il suo stomaco.

Le dosi consentite

Il supporto del veterinario è utile anche per conoscere in che quantità è possibile che Fido mangi la pappa di tacchino e carote per cane. Sarà lui, infatti, a consigliarci dosi e frequenza con le quali possiamo inserire questa nuova ricetta nell’alimentazione quotidiana.

Attenzione al fai da te: queste variabili cambiano a seconda della tipologia del pasto; delle caratteristiche fisiche e degli eventuali pregressi clinici di Fido.

Dieta sana ed equilibrata

Qualsiasi sia l’alimentazione del nostro amico a quattro zampe, non dimentichiamo che ha bisogno di tutti i nutrienti, e nelle giuste quantità. Il cane è soprattutto carnivoro e deve ingerire proteine animali (prima di tutto), vitamine e minerali.

Pappa di tacchino e carote per cane: la ricetta facile e veloce

Ormai nei negozi specializzati esistono alimenti in scatola di ottima qualità, e che garantiscono il giusto apporto di ogni componente; ma nulla ci vieta di preparare del cibo espresso al nostro fortunato amico: basta sapere come fare per non creare disturbi gastro-intestinali di qualche tipo. Una possibile variante potrebbe essere la pappa di pollo e verdure per cane.