Perché i cani mangiano sul tappeto? Ecco perché scelgono di farlo

A volte alcuni comportamenti di Fido possono risultare incomprensibili; ecco perché i cani mangiano sul tappeto e cosa si può fare in merito

Chiunque abbia un cane o che sia a stretto contatto con uno, avrà sicuramente visto un comportamento strano legato al cibo; nello specifico ci si chiede perché i cani mangiano sul tappeto e cosa li spinge a portare lì il cibo. Lo stesso cane d’appartamento può attuare questo comportamento sempre oppure sporadicamente. Cos’è però che spinge i pelosi a comportarsi così?

Radice del comportamento

Perché i cani mangiano sul tappeto? Ecco perché scelgono di farlo

La risposta al perché i cani mangiano sul tappeto risiede nel comportamento e più precisamente nel loro comportamento legato alla genetica. I cani selvatici e che vivono soprattutto all’interno di un branco sono cani che devono necessariamente pensare in primis al loro benessere. Quando ci si ritrova in un branco si ha a che fare con un gruppo non ugualitario, ma con una gerarchia ben definita. In un branco quindi si trovano i maschi dominanti e tutti gli altri.

I dominanti sono i primi a nutrirsi ed a accaparrarsi la parte più buona. I dominanti inoltre non mangiano in modo parsimonioso, ma si avventa della preda non curante della presenza degli altri. Ciò significa che il cane non dominante per riuscire a garantirsi un pasto deve prendere velocemente e portarlo via. Una volta presa la parte, il cane la porta in un luogo nascosto e inizia a mangiarla o decide di nasconderla; questa decisione è dettata dal fatto che il cane non vuole rischiare di battersi con un altro cane e perdere. Tale comportamento è riscontrabile con tutti cani quando sono cuccioli e vivono tutti nella stessa cucciolata; si tende infatti a dare una sola ciotola per tutti e i cuccioli fanno a gara per mangiare.

E i cani d’appartamento?

Questo comportamento è possibile riscontrarlo anche nei cani d’appartamento; la risposta al perché i cani mangiano sul tappeto di casa è che tale comportamento è insito nel DNA del cane. Tale comportamento si manifesta in maniera continua, se in casa è presente un altro animale domestico, che sia un cane o un gatto. L’istinto quindi prende il sopravvento, anche se il cane è consapevole che comunque non resterà senza cibo. È bene però tener presente anche a tal proposito, che i cani non hanno la percezione del futuro; effettivamente, per una questione meramente naturale, non hanno la certezza che riuscirà nuovamente a mangiare. È normale quindi l’istinto primario di autoconservazione emerga, soprattutto se devono condividere l’ora de pasti con un altro cane o gatto.

Perché Fido porta il mangiare proprio sul tappeto?

Perché i cani mangiano sul tappeto? Ecco perché scelgono di farlo

Sono diversi i motivi per cui il cane tende a portare il cibo sul tappeto piuttosto che su un’altra parte della casa. Tra i motivi principali c’è il fatto che al cane non piaccia la sua ciotola per uno o più motivi. Vede il divano come un posto più bello e più comodo, dove gustare il suo “bottino”; oppure si tratta di un cane anziano, che sceglie il tappetto per comodità; sia visiva che posturale. Il cibo sul tappeto è decisamente più visibile e il tappeto, come accennato pocanzi, essendo comodo, aiuta il cane a sentire meno dolori articolari.

Come far cessare tale comportamento

Una volta compresi i motivi del perché i cani mangiano sul tappeto, risulta indispensabile comprendere le modalità in cui questo comportamento può essere ridimensionato. Intanto sarebbe bene riflettere sul fatto se questo comportamento di Fido vi infastidisce o meno. Nell’eventualità in cui il cane riesca a portare cibo sul tappetto senza sporcare a terra è consigliabile non eliminare questo comportamento. Il cane infatti non arreca nessun danno ed eliminare il comportamento o il tappeto può fare solo soffrire inutilmente il cane.

Se invece il tappeto è costoso o se ci sono altre motivazioni per cui non volete che si sporchi il tappeto, risulta necessario un efficace addestramento. È preferibile però che non si insegni al cane adulto; questi infatti non comprenderebbero il motivo per cui prima una cosa consentita, adesso non lo è più. Si destabilizzerebbe quindi il cane e gli si darebbe uno stress inutile.
L’addestramento risulta più efficace se si insegna ad un cucciolo; in questo caso è consigliabile insegnare i comandi base per cani. In questo modo sarà facile far capire il peloso che non deve andare sul tappeto, per nessun motivo.

Se il problema fosse la ciotola o un animale domestico?

Perché i cani mangiano sul tappeto? Ecco perché scelgono di farlo

Se il motivo del perché il cane mangia sul tappeto risiede nella ciotola, è importante trovare una soluzione il prima possibile. Il cane potrebbe avere un disturbo a mangiare in quella ciotola perché è sporca o anche perché produce un rumore che al cane dà fastidio. In questo caso risulterà indispensabile cambiare la ciotola del peloso. Trovare la ciotola perfetta per il cane è quindi indispensabile per farlo mangiare con tranquillità. Inoltre è importante riuscire a capire come Come insegnare al cane a non capovolgere la ciotola dell’acqua (e del cibo)
Un altro motivo legato alla ciotola è la sua posizione; è possibile che questa sia posizionata in una parte della casa in cui vi sono sempre moltissime persone. Il cane potrebbe sentirsi turbato dalla massiccia presenza di persone, mentre mangia. È quindi che probabile che decida di portare via il pasto e di mangiarlo in un posto più tranquillo e più comodo.

Nell’eventualità in cui invece il problema sia legato ad un’altra presenza animale della casa, è importante fare in modo che i pelosi mangino in ambienti separati, ben divisi e lontani dalla vista dell’altro. I cani devono mangiare allo stesso orario e non in orari separati; ciò significa che è necessario differenziare gli spazi della casa in cui mangiano i pelosi e non gli orari di somministrazione dei pasti.
Nel caso invece che abbiate un solo cane a casa è preferibile restringere l’ambiente in cui il cane consuma i suoi pasti; in questo modo si restringerà anche lo spazio in cui spostare il cibo e si ridurrà la possibilità del cane di spostarsi dalla zona in cui si trova la ciotola.

Conclusione

Perché i cani mangiano sul tappeto? Ecco perché scelgono di farlo

In definitiva ecco perché i cani mangiano sul tappeto e cosa si nasconde dietro a questo comportamento; correggere e sistemare tale comportamento risulta privo di senso, soprattutto se il cane non arreca alcun fastidio. Mangiare sul tappeto non fa male a Fido e se il cane lo fa, significa che così sta bene e si sente al sicuro. È splendido sapere che il proprio cane è felice e senza problemi; in questo modo anche i padroni lo sono. Tuttavia se tale comportamento via arreca danno, è preferibile seguire i consigli o contattare il veterinario o un comportamentista.

Il veterinario potrà non solo capire se tale comportamento sia frutto di un problema di salute; vi darà inoltre qualche consiglio che potrete utilizzare per la risoluzione del problema. In alternativa potrete avvalervi del parere di un comportamentista. Questi studierà il comportamento del vostro peloso, individuerà la causa e vi darà l’opportunità di risolvere il problema.

Decidere di prendere un cane è una decisione in grado di dare grandi gioie; è bene ricordare però che decidere di vivere con un peloso significa vivere con un essere vivente, con un proprio carattere e con dei bisogni. L’amore per un peloso è qualcosa di unico, in grado di dare profondi e inaspettate gioie. Anche un peloso felice vi amerà in maniera incondizionata e farà di tutto per rendervi felici e orgogliosi.