Come insegnare al cane a non capovolgere la ciotola dell’acqua (e del cibo)

Come insegnare al cane a non capovolgere la ciotola dell'acqua (e del cibo) : metodi efficaci per far sì che il cane non rovesci la ciotola.

Come insegnare al cane a non capovolgere la ciotola dell’acqua? Per riuscire nell’intento occorre prima di tutto seguire delle indicazioni ben precise, perché non si tratta di un insegnamento semplice.

Tra le prime cose da tenere a mente occorre avere pazienza e costanza, ma questi due fattori devono essere anche accomunati da tanto esercizio, soprattutto se si tratta di un cucciolo. Va sottolineato che si intende insegnare al cane anche a come evitare di rovesciare la ciotola del cibo, oltre che quella dell’acqua.

Come fare

Come insegnare al cane a non capovolgere la ciotola dell’acqua? Questo concetto non rientra nell’addestramento dei comandi base per il cane, ma ci si avvicina. Si potrebbe quasi affermare che sia simile ad insegnare al cane a stare al tuo fianco, oppure rientra nei trucchi per addestrare il cucciolo.

Come insegnare al cane a non capovolgere la ciotola

Prima di tutto, si deve distinguere se il cane rovescia la ciotola apposta oppure no. Nel primo caso, il suo comportamento potrebbe voler indicare un disagio, e allora si dovrà spostare la ciotola altrove, o dargli più spazio per mangiare e bere.

In generale, basterebbe dire “No!” con voce secca e decisa, e mantenere una posizione eretta guardando il cane dall’alto. Se tuttavia apparisse spaventato, meglio inginocchiarsi ripetendo l’ordine alla sua stessa altezza. Sistemare poi la ciotola nel modo corretto, indicarla al cane e avvicinarlo. Dargli un biscottino come ricompensa.

Altri metodi

Il fatto della ricompensa potrebbe fargli memorizzare che la posizione corretta della ciotola è quella, e non quando è rovesciata. Se il cane rovescia tutto perché è troppo grande e la ciotola molto piccola, allora è il padrone che sbaglia. Ovviamente infatti al cane occorrerà una ciotola più grande.

Come insegnare al cane a non capovolgere

In generale, un’altra soluzione sarebbe anche stare vicino al cane mentre mangia e capire perché la ciotola viene sempre rovesciata. Potrebbero esserci problemi di spazio o di dimensioni della ciotola.

L’ideale sarebbe o ricompensare il cane con degli snack quando lascia la ciotola nella posizione giusta, oppure anche dargli dei giochi. In generale, il metodo del rinforzo è sempre molto utile.

Altre motivazioni

Il cane potrebbe addirittura rovesciare tutto perché forse vuole attirare l’attenzione. Verificare che il suo non sia uno status di insoddisfazione, magari dovuto al fatto che passa troppo tempo da solo.

Ciotola cane

L’importante è sempre prendersi cura del cane e cercare di dargli sempre più cura e affetto possibile. Nel caso dell’insegnamento in questione, si deve ricordare che non fa proprio parte dell’addestramento dei comandi principali, e come tale non occorre di certo contattare alcun esperto per riuscire nell’intento.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati