Perché il mio cane è così carino?

Più la guardiamo più ci sembra il cucciolo più bello del mondo, ecco perché pensiamo che “il mio cane è così carino”.

Lo guardiamo e ci sembra davvero bellissimo, unico in tutto quello che fa. Ci viene naturale chiederci “perché il mio cane è così carino”?

Sarà la sua razza? Il suo background? O forse è tutto merito di quegli occhioni che ogni volta che ci guardano ci fanno innamorare? Una cosa è certa, tutti i cani ci sembrano incredibilmente belli, anche con le loro differenti caratteristiche. Scopriamo insieme le motivazioni.

cane che sorride

Perché il nostro cane ci sembra così bello

Non è una cosa che appartiene solo di razza anche perché alcuni proprietari non conoscono bene la provenienza dei loro cuccioli. Certo, guardando lontano sappiamo che i cani provengono dai lupi anche se non gli somigliano poi così tanto.

Gli studi mostrano che i cani vicini ai lupi, anche se l’evoluzione dei primi è un po ‘diversa dai lupi. La coda riccia, le orecchie floscie e persino l’abbaiare sono probabilmente incidenti evolutivi!Ecco perché i cani non somigliano ai lupi. Recenti studi suggeriscono, infatti, che i lupi hanno avviato da soli il processo di addomesticamento.

cane di razza carino

I cani e le loro origini

Alcuni lupi con livelli più bassi di adrenalina, un ormone coinvolto nella risposta alla lotta o alla fuga, avevano maggiori probabilità di avvicinarsi ai villaggi umani.  Questi lupi sono stati in grado di sfruttare quella vicinanza per ottenere gli avanzi di cibo e forse persino riparo.

Nel corso del tempo i primi umani potrebbero aver riconosciuto l’utilità di avere questi animali al loro fianco per mantenere gli insediamenti più puliti o scacciare i roditori. Potrebbero essersi affezionati a quegli animali e volerli sempre più vicino.

cane nero bellissimo

Il processo di addomesticamento

Poiché alcuni lupi hanno iniziato a interagire con gli umani, quelli con i più bassi livelli di adrenalina avevano maggiori probabilità di inserirsi al meglio nei contesti familiari, iniziando così il processo di addomesticamento, anche senza l’allevamento selettivo.

Nel corso del tempo, l’allevamento di questi lupi a bassa adrenalina ha portato a una nuova specie, i cani, alcuni dei quali avevano le sembianze che conosciamo noi ma non solo. Questi nuovi animali a quattro zampe abbaiavano, giocavano e volevano carezze.

I nostri cani, belli e insostituibili

I tratti più amati dei nostri cani sono a quanto pare più casuali che voluti ma non c’è che dire, la natura e l’addomesticamento hanno fatto un lavoro bellissimo.

Perché quelle orecchie floscie, la coda pelosa e quel manto così morbido ci fanno innamorare ogni giorno di più e lo rendono ai nostri occhi semplicemente perfetto.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati