Razze di cani con orecchie delicate: quali hanno bisogno di cure settimanali

Ecco la lista delle razze di cani come orecchie delicate e come prendersi cura di loro

Razze di cani con orecchie delicate: quali hanno bisogno di cure settimanali

Uno dei motivi per cui si fa visita al veterinario spesso riguarda le orecchie dei nostri migliori amici a quattro zampe. Questi organi sono molto importanti per i nostri cani e altrettanto delicati.

Il compito di un genitore prudente è quello di occuparsi della pulizia delle orecchie dei cani per prevenire infezioni e infiammazioni. Vediamo insieme quali sono le razze di cani con orecchie delicate.

Orecchie delicate: Doberman

I Doberman rientrano tra le razze di cani con orecchie delicate. Il motivo è da ritrovarsi nella forma e nella consistenza morbida delle orecchie.

Razze di cani con orecchie delicate: quali hanno bisogno di cure settimanali

Ripiegandosi su se stesse infatti, le orecchie dei Doberman hanno un rischio maggiore rispetto a quelle di altri cani per contrarre infezioni.

Orecchie delicate Labrador

Questa splendida razza di animale domestico rientra tra quelle di cui bisogna prendersi particolarmente cura, orecchie incluse.

I Labrador infatti sono inclini a problemi alle orecchie perché queste, essendo flaccide, si ripiegano sul canale uditivo.

Orecchie delicate Golden retriever

Anche questi deliziosi pelosi sono soggetti a irritazioni e infiammazioni alle orecchie. Come nelle altre razze, essendo questi organi morbidi tendono a piegarsi su se stessi.

Una pulizia insufficiente può far venire infezioni o comunque aumentare la presenza di batteri. Ma anche una pulizia eccessiva può essere problematica e provocare irritazioni nel cane.

Orecchie delicate Barboncino

Questa razza, oltre ad avere le orecchie morbide ha il problema del pelo folto che cresce anche attorno alle orecchie.

È opportuno quindi provvedere ad una pulizia periodica delle orecchie del barboncino per prevenire infiammazioni e intenzioni pericolose per il cane.

Orecchie delicate Segugio

I segugi rientrano tra quei cani per i quali una pulizia accurata e periodica delle orecchie è necessaria.

Per non creare irritazioni all’interno dell’orecchio assicuratevi di effettuare la pulizia solo quando l’orecchio è sporco.

Orecchie delicate Levriero afgano

I Levrieri in generale richiedono molta cura e attenzione, a partire dall’alimentazione alla cura della cute che è molto sensibile, orecchie incluse.

Controllate quindi le orecchie del vostro cane ogni volta che rientrate da una passeggiata e in generale almeno una volta al giorno.

Orecchie delicate Cocker spaniel

Tra i cani che hanno bisogno di particolari cure alle orecchie perché delicate, ci sono anche i cocker spaniel.

Razze di cani con orecchie delicate: quali hanno bisogno di cure settimanali

I veterinari raccomandano le pulizie una volta al mese come regola di base, tuttavia per i cani che sono spesso all’aperto o che hanno una predisposizione alle infezioni possono essere necessari dei controlli settimanali o giornalieri.

Orecchie delicate Bassotto

Probabilmente la prima cosa che avete amato del vostro cane bassotto sono le lunghe orecchie, come darvi torto?

Razze di cani con orecchie delicate: quali hanno bisogno di cure settimanali

Va da se che questa razza dalle grandi orecchie è predisposta a infiammazioni e infezioni di questi organi quindi prestate massima attenzione alla loro cura.

Prodotti Consigliati dalla nostra Redazione: