10 razze di cani con origini strane e davvero insolite

Siete sicuri di sapere davvero tutto sul mondo canino? Forse non conoscete queste razze di cani con origini strane

10 razze di cani con origini strane e davvero insolite

Quanti cani esistono al mondo? Davvero tantissimi. Ma ci sono alcune razze di cani con origini strane e così insolite che siamo sicuri vi stupiranno.

Del resto, proprio come accade per le nostre origini, anche quelle delle razze dei cani sono davvero particolari, scopriamole insieme.

10 razze di cani con origini strane e davvero insolite

Lhasa Apso

Il Lhasa Apso è stato allevato per centinaia di anni da uomini santi e nobili in Tibet. Considerato portafortuna, i Lhasa Apso furono trattati come sacri e usati come cani da guardia nei monasteri.

Furono “scoperti” nel 1933 quando il Dalai Lama presentò il suo cane di razza a un dignitario in visita.

Crestato cinese

Anche si tratta di un cane piuttosto popolare nel Paese, questa razza, conosciuta come crestata cinese, non è originaria della Cina. Si pensa che questi cani provenissero dall’Africa o dal Messico.

Secondo fonti storiche, i crestati cinesi furono portati in Cina nel 1530. Furono i cinesi a farli diventare più piccoli, per facilitare la caccia a ratti e parassiti.

Lowchen

Si pensa che questa razza sia nata in Germania, complice il nome. Lowchen infatti significa “piccolo leone” in tedesco. Questi cani erano curati come leoni e usati come scaldapiedi per donne aristocratiche.

10 razze di cani con origini strane e davvero insolite

La loro popolarità è cresciuta per oltre trecento anni quando la razza si diffuse in gran parte dell’Europa. Oggi sono tra i cani più rari e difficili da trovare.

Pharaoh Hound

Uno dei più antichi cani domestici, il Faraone Hound. Le sue prime tracce risalgono al 3000 a.C.

Si pensa che i Fenici portarono questa razza a Malta, per poi evolversi per secoli fino a trasformarsi nella razza che conosciamo noi oggi.

Leonberger

Incrocio tra San Bernardo, Terranova e pastore dei Pirenei, il Leonberger è stato “creato” dagli umani con cautela nel 1800.

Nato in Germania, è stato ipotizzato che questa razza fosse stata creata per assomigliare a un leone.

San Bernardo

La maggior parte dei cani viene allevata per un lavoro, uno scopo. Il San Bernardo non è escluso, per anni questa razza è stata utilizzata per il salvataggio.

10 razze di cani con origini strane e davvero insolite

Sapevate che questa razza è un incrocio tra il Mastino tibetano, il Great Dane, i pastore dei Pirenei e il Grande Swiss Mountain Dog?

Boston Terrier

Soprannominato “Il piccolo gentiluomo” per il suo temperamento dolce e lo splendido pelo che ricorda i colori dello smoking, questa razza è una delle prime americana.

Contrariamente alla loro natura pacifista, l’intento originale del Boston Terrier era di combattere i pit bull.

Spaniel tibetani

Cresciuti nei templi buddisti, questi spaniel sono stati per anni i cani da guardia dei sacri monasteri tibetani.

Oggi sono diventati dei splendidi cuccioli da coccolare da tutta la famiglia.

English Toy Spaniel

L’inglese Toy Spaniel è un derivato del CKCS (Cavalier King Charles spaniel). Il re Carlo II era un fan del CKCS, ed era noto per avere un branco che lo seguiva costantemente ovunque.

Col tempo, i toy spaniel sono stati sostituiti in popolarità dai cani di discendenza asiatica, come i Carlini. Il Cavalier King Charles Spaniel è stato incrociato con questi cani, e il risultato è il King Charles Spaniel di oggi, col muso più corto e schiacciato..

Basset Hound

Di questa razza, originaria della Francia, si dice che sia un incrocio tra cani nani e vari cani da caccia. 

In America, questo razza fu introdotta quando Lafayette presentò al Generale George Washington diversi cani da caccia dopo la Rivoluzione Americana.

Prodotti Consigliati dalla nostra Redazione: